Sospese tutte le attività sportive in Italia fino al 3 aprile

Tutti i Decreti Ministeriali del Presidente del Consiglio emanati nel corso del Covid-19

12 marzo 2020

Alla luce delle disposizioni emanate con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020 (G.U. 62 10 marzo 2020), che estende all’intero territorio nazionale le misure di cui all’art. 1 del precedente Decreto pubblicato in data 8 marzo, la Federazione Italiana Tennis avvisa tutti i propri affiliati e tesserati che vengono sospese tutte le manifestazioni sportive, gare a squadre e tornei individuali nell’intero territorio italiano.

Invitando tutte le società affiliate e tutti i tesserati a volersi attenere scrupolosamente alle direttive contenute nei decreti del Presidente del Consiglio dell’8-9 marzo 2020, si fa appello alla responsabilità di tutti nel cogliere la difficoltà del momento ed adeguarsi a questa imprevista situazione.

In allegato i decreti del Presidente del Consiglio Dei Ministri.

Ricordiamo che gli uffici del Comitato Regionale Veneto rimangono attivi per le operazioni online (potete scriverci via e-mail), ma saranno chiusi al pubblico.

Avvisiamo quindi gli Affiliati di evitare inutili spostamenti.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi

dmitry
23 febbraio 2020

è più facile prendere il virus andando a fare la spesa che facendo i tornei di tennis...tutto ciò mi sembra un po esagerato

turbolz
turbolz 23 febbraio 2020

Concordo

marco bellettato
23 febbraio 2020

Verremo informati quando recupereremo le partite o dobbiamo occuparci di andare a ricercare queste info sul web come per l’informativa sulla sospensione? Grazie.

alemaldera
09 marzo 2020

qua bisogna capire se possiamo andare a fare una partita di allenamento... in provincia di Venezia hanno chiuso tutti i club. e' assurdo che non si possa andare a fare un'ora di tennis, magari anche senza usare gli spogliatoi. speriamo la fit chiarisca presto....

sanfra
09 marzo 2020

Prima ci avete tolto i punti conquistati con sudore e gioco nei tornei rodeo, ora non possiamo nemmeno farli, anche se cambia poco perché decine e decine di tesserati hanno raggiunto il limite di punti e dovrebbero giocare altri tornei rodeo spostandosi di circolo in circolo, in provincia, in regione, per la gloria della Federazione a punti zero. Meglio giocare nel proprio circolo a zero spese, zero iscrizione e zero benzina.

dmitry
12 marzo 2020

Sospendere la possibilità di allenarsi per quasi un mese è assurdo... Con tutti i sacrifici che la gente fa per allenarsi... Se prendiamo un ragazzo 2.8 che non si allena più per un mese ha praticamente la stagione compromessa.... Considerando poi che a tennis é uno sport individuale e che si gioca a distanza di 23 metri il rischio di prendere il virus e preso he nullo soprattutto se paragonato alle disastrose conseguenze che provocherà un arresto del genere dell intero sistema

antoniotorri
13 marzo 2020

Il DPCM del 11-03-2020 all'articolo 2 secondo comma stabilisce il termine dei divieti al 25-03-2020 andando a sostituire il precedente termine fissato con il DPCM 09-03-2020. Avete avuto fonti ufficiali in merito o è semplicemente errata la Vostra comunicazione. Sarebbe importante avere una risposta. Grazie per la collaborazione