Sala piena in Crv per l’incontro con le aziende

Il presidente regionale Fit Mariano Scotton: “Serata speciale sia in termini di affluenza che di qualità delle proposte illustrate agli affiliati”

06 febbraio 2020

Sala gremita mercoledì 5 febbraio in Comitato Regionale Veneto in occasione dell’incontro con le aziende partner della Fit e i circoli della Regione. Presidenti e dirigenti hanno risposto positivamente all’invito del Cr Veneto per l’appuntamento volto a mettere a conoscenza degli Affiliati le opportunità che le partnership federali generano in via esclusiva per gli Affiliati stessi.

Alla serata condotta da Marco Meneschincheri, responsabile commerciale della Fit Servizi, hanno presenziato oltre trenta circoli del Veneto assieme a gran parte del Consiglio regionale che ha risposto presente a fianco degli affiliati con l’obiettivo di diffondere opportunità e nuovi servizi.

“Siamo stati molto contenti della numerosa partecipazione – ha dichiarato il presidente regionale Fit Mariano Scotton – non era per nulla scontato ottenere questi numeri. Ma ancora una volta il veneto ha dimostrato di essere attento e pronto a cogliere le opportunità che gli vengono offerte. Ringrazio quindi tutti quelli che hanno partecipato e annuncio già che nei prossimi mesi organizzeremo degli incontri provinciali dove cercheremo di diffondere ancora di più questi messaggi”.

“Il Veneto ha risposto molto bene alla proposta – ha aggiunto Meneschincheri – siamo contenti di aver fatto conoscere alcune realtà aziendali che possono migliorare il tennis in tutti i suoi aspetti. Ci auguriamo che i circoli presenti traggano beneficio da quanto è stato presentato”.

Nel corso della serata sono state illustrate le iniziative vi varie aziende: l’Istituto di Credito Sportivo, banca pubblica a sevizio del Paese per il sostegno allo sport e alla cultura; la Mapei, azienda specializzata nella realizzazione di campi da tennis in resina; la Pil lighting, azienda che si occupa di illuminazione campi; la Eyes on, società che si occupa, attraverso l'installazione di telecamere in campo da tennis, di riprendere le partite da tennis analizzando le sessioni di gioco, la Go Padel, azienda che si occupa di campi da padel e di coperture e l’Enel per l’energia.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi