Salviato profeta in patria a Bassano

In finale supera l’amico e compagno di squadra Tommaso Gabrieli

25 settembre 2019

L’Open alla Società Tennis Bassano è stato un affare di famiglia. La contesa del titolo si è tinta infatti dei colori giallorossi, quelli appunto della società che gioca ai piedi del Grappa, con una finale spettacolare fra il numero uno Tommaso Gabrieli e il numero due Francesco Salviato. Due che si conoscono da una vita, che si allenano e giocano nella stessa squadra e che quindi si conoscono perfettamente.

L'ha spuntata Salviato per 62 63 dimostrando un tennis solido e concreto. In semifinale Salviato si era imposto su Giovanni Dal Zotto per 62 60 mentre nella parte alta del tabellone Gabrieli non ha dato scampo a Edoardo Sardella vincendo col punteggio di 60 61.

Alle premiazioni sono intervenuti il presidente del circolo Marco Moretto e il maestro Marco Fioravanzo. Giudice arbitro della manifestazione Salvatore Frongia.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi