Canottieri Padova, bene Muzzolon e Bergamin

Un successo il primo Rodeo organizzato dal club patavino che ha visto la partecipazione di oltre ottanta atleti

08 agosto 2019

Grande soddisfazione per il direttore sportivo della Canottieri Padova Stefano Paiaro che gioisce per gli oltre 80 iscritti al primo torneo Rodeo Open che ha visto partecipare atleti provenienti da molte regioni italiane. Ad avere la meglio nel draw femminile è stata Martina Muzzolon 2.5 che si è imposta sulla sorprendente under 14 Elisa Cesarina Vincenti 3.1 che si è fatta strada dal tabellone di terza fino alla finale. Semifinaliste Giorgia Possamai e Chiara Aprili.

Nel maschile nulla ha potuto questa volta l'ottimo Matteo Dal Zotto che si è dovuto arrendere a un Marco Bergamin in splendida forma per 40 41. Semifinalisti Mattia Degani e Tommaso Aprile. Tanti sono i giocatori che si sono distinti in questa competizione, per i colori della Canottieri, fra i quali ricordiamo Andrea Vittadello che si è arreso solo ai quarti di finali contro un ottimo Degani mentre nei tabelloni femminili una sorprendente Vittoria Nanin si è fermata solo ai quarti contro un’ottima Chiara Aprili.

Giudice arbitro della manifestazione Cesare Marsili.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi