Martinez conquista Istrana

Commovente il ricordo di Luca Della Coletta venuto a mancare tre mesi fa, a cui il sodalizio ha dedicato questo Memorial

06 agosto 2019

Settanta tennisti a Istrana hanno animato il 5. torneo Veneta Nastri. Coordinati da Mauro Cenedese i giocatori al via avevano un ranking dagli Nc ai 3.4 dove ha prevalso la qualità tecnica di Edison Martinez. Il giocatore del Pederobba era la tds numero tre, ma è riuscito a scavalcare tutti gli avversari, ma a sorpresa si è presentato in finale Jacopo Borso. Il giocatore del Bassano con 4 vittorie si è presentato all’ultima fatica con Martinez ben battagliero e così è stato. Tre bei set giocati a tutto campo dai contendenti che hanno dato spettacolo.

Terzi posti per Giampaolo Lionello dell’Ostani di Montebelluna e per Lamberto Zaborra altro bassanese. Dietro si sono distinti: Matteo Feltrin del Montebelluna con due vittorie, tra le quali è riuscito a far cadere la tds number one e l’under 18 bassanese Enrico Barca che si è guadagnato i galloni di terza categoria andando a vincere con due giocatori di classifica superiore.

Hanno fatto capolino nel main draw Alessandro Dapunt dell’Eurotennis, Claudio Baggio del Trevignano, Damiano Baggio e Giorgio Serena dell’Altivole, il giocatore di casa Ennio Gasparetto, il giovane patavino del Tennis pro Rocco Palombarini, e un plauso per i 4.3 Umberto Bortolozzo del Santa Maria di Sala e Giacomo Canova del Park di Villorba che si sono guadagnati una sicura promozione.

Commovente il ricordo di Luca Della Coletta venuto a mancare tre mesi fa, a cui il sodalizio ha dedicato questo Memorial. Il ricordo, alla presenza della moglie Barbara intervenuta in seguito alle premiazioni, come persona disponibile, socio ed appassionato del tennis con diversi incarichi svolti nel direttivo da oltre 20 anni.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi