Meeting Club e Cs Plebiscito alle fasi nazionali

Alle tappe di macroarea Nordest le due società sbaragliano le avversarie e volano in finalissima

di Creta Plus | 06 agosto 2019

Macroarea Nord-Est Under 12 femminile al Ct Rovigo: la Federazione per questa attività nazionale ha contemplato cinque gruppi zonali per far gareggiare le migliori squadre qualificate, suddividendole in: Nord-Est (sede a Rovigo presso il Ct Rovigo), Nord-Ovest (sede a Valenza in Piemonte), Centro-Nord (sede a Foligno in Umbria), Centro-Sud (sede a Sulmona in Abruzzo) e Sud (sede a Palermo in Sicilia).

Le formazioni che si sono incontrate a Rovigo sono state per il girone “A”, rispettivamente: Tc Meeting Club Valdagno, Ct Mezzocorona, Nuovo Tennis Bovolone. Per il girone “B”, rispettivamente: Ct Arco, Tennis Campagnuzza Gorizia, Tc Noventa Vicentina e Tc Merano. Nel girone “A” si è qualificato il Tc Meeting Club e per il girone “B” il Ct Arco. Le due squadre finaliste hanno dato vita a uno spettacolo sportivo con incontri di altissimo livello. Nel primo singolare Vittoria Segattini (Ct Arco - classifica 3.3) ha sconfitto Ludovica Ceolato (Tc Meeting – classifica 3.4) per 46 76 62 dopo due ore e mezza di partita al cardiopalma. Nel secondo singolare Sofia Di Giacomo (Tc Meeting – classifica 4.1.) ha battuto Margherita Miaroma (Ct Arco – classifica 4.2) per 61 62. Infine, nel doppio decisivo, la coppia del Tc Meeting ha battuto il Ct Arco con un 64 62 in un’ora e mezza di partita. Con questo risultato il Tc Meeting accede alle finali nazionali che si svolgeranno a Vasto in Abruzzo, nell’ultima settimana di settembre 2019. Nel corso delle quattro giornate di gara si sono alternati come arbitri di sedia designati dalla Federazione rispettivamente: Federico Castagna, Gino Friso, Camilla Gaiardo, Pierpaolo Raviele, Luigi Teti e Pierangelo Visentin. Giudice Arbitro titolare Andrea Viaro.

Dopo la vittoria dei due scudetti regionali di categoria, le due squadre Under 14 del Cs Plebiscito hanno conquistato l’accesso alle Final Eight Nazionali vincendo i rispettivi gironi di Macroarea Nord-Est. A Caneva l’Under 14 femminile (Elisa Cesarina Vincenti 3.1, Victoria Zenato 3.1, Beatrice Varini 3.3, capitano Massimo Valerio) non ha avuto problemi a superare il Tc Caldaro, Tc Caneva e Ata Battisti nel girone preliminare, senza cedere nemmeno un incontro e raggiungendo così la finale contro la prima classificata del girone B: solo una squadra nella Macroarea Nord-Est passa alla fase nazionale, e le atlete patavine non deludono superando nuovamente, come già alle Final Four Regionali, il Ct Scaligero. Vittoria del girone Macroarea e qualificazione alle finali nazionali, al Tc Carpi dal 27 al 29 settembre, raggiunta. Più combattuta la qualificazione dell’Under 14 maschile a Brunico, seguita dal tecnico Giorgio Zanzarin: Tommaso Parpajola 3.1, Andrea Martellato 3.3, Giovanni Bettella 3.3, Andrea Pavia 3.5, bravi a superare nel girone Tc Udine, Ct Rovereto e Motta di Livenza qualificandosi primi del girone, hanno dovuto giocarsi il tutto per tutto nel doppio in finale contro Ata Battisti Trento. Una vera e propria battaglia vinta al terzo set che ha regalato ai patavini l’accesso alle finali nazionali, al Tc Pisa dal 27 al 29 settembre, e la possibilità di giocarsi lo scudetto italiano.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi