LUCA VANNI E LUCREZIA STEFANINI STACCANO IL PASS PER IL FORO ITALICO

Vittorie nette in finale dei due tennisti toscani che si portano a casa un ricco momntepremi e l'acesso alle pre quali degli IBI20

21 marzo 2020

Trionfo toscano all’Open BNL dell’Umbria che si è tenuto al TC Open di Orvieto. Luca Vanni e Lucrezia Stefanini hanno vinto il titolo staccando il pass per le prequalificazioni degli Internazionali BNL D’Italia, al Foro Italico.

Il tennista di Foiano della Chiana, che aveva già vinto ad Orvieto due edizioni fa, da prima testa di serie del torneo ha rispettato tutti i pronostici del caso, trionfando contro tutti e 5 gli avversari che il tabellone gli aveva riservato , senza mai perdere un set: Ortenzi, Mazza, Potenza, Galoppini ed in finale Alessandro Ragazzi con il risultato di 63 62.

Piuttosto agevole anche la vittoria in finale di Lucrezia Stefanini che ha battuto Lisa Sabino 63 62. La giovane 21enne di Carmignano andrà quindi a disputare le pre quali al Foro Italico per il terzo anno consecutivo.

Ottima l’organizzazione del club orvietano che ha dovuto gestire oltre 400 partecipanti ma anche l’emergenza Coronavirus con le misure adottate dal Governo

Alle premiazioni c’erano il Presidente della FIT Umbria Roberto Carraresi, il presidente del circolo Stefano Spaccini e il sindaco di Orvieto Roberta Tardani

FINALI QUARTA CATEGORIA

Una nutrita spedizione di tennisti umbri, giocherà sulla terra rossa del Foro Italico, il master di quarta categoria durante gli Internazionali BNL d'Italia 2020. Oggi si sono disputate le finali al Tc Open.
SINGOLARE MASCHILE
Gian Paolo Cervelli ( Tennis Chiugiana ASD)
FINALE Cervelli VS Guido Guerrini ( Tennis Club Tavernelle) 63 63
SINGOLARE FEMMINILE
Loretta Giommetti ( Sporting Club Torgiano)
FINALE GiommettiVS Adele Berelli ( TC Open) 63 76
DOPPIO MASCHILE
Filippo Vitali/Sylvain Genovese Tennis Club Perugia
FINALE
Vitali/Genovese VS Lupi/Diano ( TC Perugia/ Junior Tennis Perugia) 76 61
DOPPIO FEMMINILE
Tassinari ( Tennis Chiugiana ASD)/Stafisso ( TC Perugia)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi