AL VIA L'UMBRIA NEXT GEN 2020

Tavernelle ha ospitato la prima tappa del circuito giovanile

di Ufficio Stampa Circolo | 01 febbraio 2020

Si è conclusa nel pomeriggio di domenica la 2° edizione del torneo indoor Umbria Next Gen 2020 manifestazione che, come da tradizione, ha dato il via al Circuito regionale del tennis agonistico giovanile regionale con ai nastri di partenza quasi 70 partecipanti dagli Under 10 fino agli Under 16.
Tanti giovani atleti e atlete protagonisti per due interi fine settimana nel corso dei quali si sono confrontati in campo ma soprattutto incontrati fuori.
Tanti i motivi di soddisfazione per il nostro Circolo per una manifestazione divenuta oramai di grande richiamo per tanti giovani provenienti dai Circoli Umbri, Toscani ed alcune visite dal vicino Lazio. “Soddisfazione che ripaga ampiamente lo sforzo necessario per poter programmare, organizzare e gestire un evento complesso soprattutto in questo periodo dell’anno; vivere la vivacità dei ragazzi e delle ragazze durante l’attesa e nel corso delle pause tra gli incontri, intuire i loro timori e loro tensioni, assaporare la loro passione, cogliere il loro impegno sono motivo di stimolo per noi organizzatori e di fiducia soprattutto per questi giovani” questo il pensiero degli Organizzatori.

Risultati delle finali:

🏆Under 10 Femminile
Ferretti Margherita (Ct Chiusi) – Sereni Emma (Ct Montarello) 4/0 0/4 10/5
🏆Under 12 Femminile
Papalini Sofia (Tc Tavernelle) – Alunni Giorgia (Ct Umbertide) 4/1 4/1
🏆Under 12 Maschile
Trivunac Mihailo (Junior Perugia) – Bartoccioni Tommaso (Olympia Gualdo) 4/2 4/0
🏆Under 14 Femminile
Papalini Sofia (Tc Tavernelle) – Stella Alice (Ct Montarello) 4/3 4/1
🏆Under 14 Maschile
Massetti Michelangelo (Tc Tavernelle) – Trivunac Nikodje ( Junior Tennis Perugia)4/1 4/1
🏆Under 16 Femminile
Bartoccioni Alice (Olympia Gualdo) – De Francesco Irene (Tennis Training Foligno) 4/1 4/1
🏆Under 16 Maschile
Massetti Michelangelo (Tc Tavernelle) – Migliaccio Leonardo ( Centro Tennis Perugia) 4/2 4/1

 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi