-

SERIE C MASCHILE: L'ATA AGGANCIA IN TESTA IL CT ROVERETO A

Sorteggiati gli abbinamenti del tabellone nazionale di serie C, che metterà in palio ventiquattro posti per la prossima serie B2

di | 21 giugno 2021

Ostacolo Palladio sulla strada del Rovereto. Sorteggiati gli abbinamenti del tabellone nazionale di serie C, che metterà in palio ventiquattro posti per la prossima serie B2: i campioni provinciali del Ct Rovereto sfideranno nel doppio turno decisivo per la promozione i vicentini del Tennis Palladio 98.

Avversario tosto, ma comunque alla portata dei ragazzi allenati dai fratelli Stoppini, che hanno potuto fare pieno affidamento nella seconda parte del torneo provinciale sul rientro di Nicola Vidal, il 22enne 2.3 di origine friulana, reduce dalla stimolante esperienza nei College americani alla Old Dominion University, in Virginia. Accanto a Vidal si sono ben comportati finora i più giovani, i 2.6 Elia Barozzi, classe 2002, e Nicola Carollo, classe 2001, che hanno chiuso imbattuti la prima fase, e l’altro 2.6, il 27enne Nicholas Segarizzi. Senza dimenticare che all’occorrenza hanno fatto sentire la loro presenza forte, anche Andrea e Luca Stoppini.

La marca nel motore, il Palladio, semifinalista nel campionato di categoria veneto, affida le sue ambizioni a due ragazzi trevigiani, che sono anche i giocatori di miglior classifica: il 19enne 2.4 Mattia Ghedin e il 2.5 Edoardo Cherie Ligniere, arrivato quest’anno dall’EuroTennis, classe 2003, campione veneto under 16 due stagioni fa. Il quartetto titolare è completato dal 19enne 2.7 Thomas Nucera e dal 16enne 2.8 Pietro Cappellaro. Il match d’andata è previsto in terra veneta domenica 27 giugno, quello di ritorno si giocherà alla Baldresca quindici giorni più tardi, domenica 11 luglio.

Veneta anche l’avversaria del Merano nella fase finale nazionale della serie C femminile, le ragazze di Renato Ercolani se la vedranno con le trevigiane del Park Tennis Villorba, guidato dalle sorelle Elena e Francesca Covi, ex Argentario.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti