Winter Cup alla stretta finale: in serie B sfida per il titolo tra Ata e Rungg

Nessuna sorpresa nelle semifinali del torneo di B, l'Ata A vince la sfida in famiglia e prenota la finale con il Rungg, vittorioso con il Ct Trento, in C Brentonico sconfitto tra i rimpianti

di Redazione | 09 marzo 2020

La finale promessa. Le semifinali della Winter Cup di serie B non regalano sorprese, il titolo tra sette giorni, emergenza permettendo, se la giocheranno per il secondo anno di fila le due formazioni più accreditate alla vigilia: i campioni in carica del Rungg, che hanno superato in casa il Ct Trento, e la prima squadra dell’Ata che ha fatto suo come previsto il derby tutto in famiglia con i ragazzi della “B”. Solo il confronto di Maso Ronco è rimasto vivo sino al doppio, merito di Viola Cioffi, che ha certificato il suo ritorno con la maglia del Ct Trento con una franca e convincente vittoria sulla 2.6 bolzanina Anna Santa. I singolari maschili però avevano già provveduto a indirizzare con forza la sfida dalla parte dei padroni di casa, Pietro Pecoraro, poco paziente e attento, si era consegnato rapidamente al solido 17enne 2.4 Tobias Kirchlechner, Shaka Cristellotti aveva faticato a tenere il passo dell’altro 2.4 Paolo Dagnino. La Cioffi come detto ha rinviato tutto al doppio con una prova di personalità, ma la coppia altoatesina Kirchlechner-Rieder non ha lasciato scampo ai trentini. Sconfitta un anno fa in finale, l’Ata ha prenotato la rivincita con il Rungg dopo un proficuo allenamento in famiglia: Niccolò Baroni, Simone Versini e Anita Pantezzi hanno retto il confronto senza sfigurare, ma i singolari sono scivolati via senza troppa storia, sempre saldamente nelle mani di Mattia Bernardi, Davide Ferrarolli e Sveva Bernardi. I più giovani Baroni e Vedovelli però si sono tolti poi la soddisfazione di mettere sotto in doppio i compagni di squadra Cestarollo e Ferrarolli, rendendo così meno pesante lo score finale. 

BRENTONICO CHE PECCATO - Esce tra i rimpianti il Brentonico, sconfitto dai gardenesi del Ladinia nelle semifinali della Winter Cup di serie C, che manco a dirlo, rimarrà anche quest’anno una questione confinata alle squadre altoatesine. Padrone da tempo, visto che hanno vinto dodici delle ultime tredici edizioni della manifestazione, l’Ata è stata l'ultima a interrompere l'egemonia, conquistando il titolo nel 2011, ma da allora la Coppa è tornata a essere territorio di caccia privilegiato dei circoli suditirolesi. La sfida tra Brentonico e Ladinia si è risolta solo al doppio di spareggio: Andreolli e Zoller, che già avevano agguantato il punto del 2-2, sono partiti forte dettando il gioco per un set contro una coppia esperta come quella formata da Fabio Dalla Piazza e Tonazzolli, hanno subito la reazione dei rivali, ma erano poi riusciti a portarsi in testa 9-3 nel super tie-break, con ben sei opportunità consecutive a disposizione per chiudere il match. E invece a un passo dal traguardo i due trentini hanno subito l'imprevedibile rimonta dei rivali che hanno trovato la forza per cancellare un altro match point, il settimo, prima di chiudere la contesa alla prima e unica vera opportunità, 13 punti a 11. Una piccola beffa per i tennisti dell’altopiano, spinti ancora una volta da un ottimo Samuel Sartori, protagonista in singolo di un bel successo sul 3.4 Giulian Tonazzolli. Per il Ladinia si tratta invece della prima finale in questa competizione, i gardenesi si giocheranno il titolo con il Tc Bolzano che nell'altra sfida ha sconfitto per 3 a 1 il San Lorenzo. 

 

Winter Cup Serie B - Semifinali

ATA BATTISTI A - ATA BATTISTI B 3-1

M. Bernardi (A) b. Baroni 6-2 6-2, Ferrarolli (A) b. Versini 6-1 6-2, S. Bernardi (A) b. Pantezzi 6-2 6-2, Baroni-Vedovelli (B) b. Cestarollo-Ferrarolli 7-5 6-1

RUNGG - TRENTO 3-1

Kirchlechner (R) b. P. Pecoraro 6-3 6-1, Dagnino (R) b. Cristellotti 6-2 6-1, Cioffi (T) b. Santa 6-2 6-3, Kirchlechner-Rieder (R) b. Cristellotti-Fondriest 6-0 6-2

 

Winter Cup Serie C - Semifinali

BRENTONICO - LADINIA 2-3

F. Dalla Piazza (L) b. Andreolli 6-1 6-2, Sartori (B) b. Tonazzolli 6-2 6-3, Vinatzer (L) b. Temporin 6-0 6-0, Andreolli-Zoller (B) b. Dalla Piazza-Sartori 2-6 6-1 10-5, Tonazzolli-Dalla Piazza (L) b. Andreolli-Zoller 1-6 6-1 13-11

SAN LORENZO - BOLZANO 1-3

Greif (B) b. Markus Thaler 6-0 6-3, Harasser (S) b. Radaelli 6-3 7-6, Giacomuzzi (B) b. Stolzlechner 6-1 6-7 6-2, Baldin-Pesarin (B) b. Harasser- Martin Thaler 6-4 6-3

 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi