Winter Cup di serie B: Trento e Ata A le prime semifinaliste

Finisce pari l'atteso derby cittadino, risultato che promuove sia Trento che Ata alle semifinali, vicine anche per Rungg e Ata B

di Redazione | 24 febbraio 2020

Primi verdetti nella Winter Cup di serie B. Il derby cittadino tra Trento e Ata Battisti A si chiude senza vincitori né vinti, ma fa felice entrambe le formazioni promosse alle semifinali. L’Ata si accomoda momentaneamente al secondo posto, complice la netta sconfitta del Bressanone a Lana, ma con una vittoria nel recupero con l’Arco può strappare la prima piazza ai cugini nel girone B. La sfida sul rosso di piazza Venezia ha vissuto il suo momento più interessante in doppio: gli ospiti avevano chiuso avanti 2-1 i singoli grazie alle comode vittorie dei fratelli Sveva e Mattia Bernardi, mentre i padroni di casa avevano risposto con la prova maiuscola di Pietro Pecoraro, capace di mettere in un angolo un Davide Ferrarolli meno incisivo del solito, Pecoraro si è poi ripetuto su ottimi livelli anche nel doppio al fianco di una vecchia volpe come Sasha Rampazzo. Proprio l’esperienza dei due ha fatto la differenza nel momento chiave del super tie-break, giocato con troppa fretta dai più giovani Bernardi e Cestarollo. L’Argentario infila la seconda vittoria di fila, ma resta comunque fuori dal discorso qualificazione, vittoria sofferta con un Arco che si è difeso tenacemente, spinto anche dal bel successo del giovane Cristian Cauzzi con Nicolò Novati. Decisivo stavolta in positivo Michelangelo Endrizzi, l’ex Golden boy del Ct Trento, trasferitosi nel frattempo al Tennis Bibbiena di Arezzo, ha giocato a strappi, ma ha mostrato carattere contro un brillante Alessio Bresciani, ed è stato poi decisivo al fianco di Bruno Bernardini nel super tie-break che ha risolto un doppio molto equilibrato, dopo il punto incamerato con sicurezza da Monica Cappelletti. 

Nel girone A finisce pari anche lo scontro al vertice tra i ragazzi dell’Ata B e gli altoatesini del Rungg, spicca la prestazione sopra le righe di un ottimo Simone Versini, protagonista anche in doppio insieme a Stefan Vedovelli. Punto prezioso per gli atini che mantengono la testa del gruppo a una giornata dal termine della fase eliminatoria, ma anche i tennisti di Maso Ronco hanno il pass ormai a portata di mano visto che tra una settimana sfideranno in casa il Caldaro, ultimo in graduatoria, sconfitto nettamente anche a Brentonico. Resta in corsa per i play-off invece il Levico che ha dominato il confronto con i bolzanini del Ct Comune: tutto facile per Tommy Pederzolli, Ivan Martinelli e Julia Peer e discorso già archiviato al termine dei singolari. Ora però ai valsuganotti servirà un’impresa tra sette giorni sul veloce dell’Ata per agganciare l’ultimo posto utile per le semifinali.  

 

Winter Cup Serie B - Girone A risultati della sesta giornata

 

BRENTONICO - CALDARO 4-0 

Ongari (B) b. T. Palla 6-2 6-3, P. Tranquillini (B) b. Gruber 6-4 7-5, Passerini (B) b. A. Palla 6-1 6-0, Tranquillini-Tranquillini (B) b. Palla-Palla 6-4 6-1

 

LEVICO - COMUNE BOLZANO 4-0

Pederzolli (L) b. Trappolin 6-1 6-1, Martinelli (L) b. Lovecchio 6-0 6-0, Peer (L) b. Costaperaria 6-1 6-0, Giua-Zarantonello (L) b. Riegler-Trappolin 6-2 6-3

 

RUNGG - ATA BATTISTI B 2-2

Winkler (R) b. Baroni 6-3 6-2, S. Versini (A) b. Avanzini 6-2 6-2, Untertrifaller (R) b. S. Versini 6-0 6-1, Vedovelli-Versini (A) b. Avanzini-Figl 4-6 6-4 10-7

 

Ha riposato: ROVERETO

 

Classifica (tra parentesi partite giocate): Ata Battisti B (5) punti 8, Rungg (5) punti 7, Levico (5) punti 6, Rovereto (5) e Comune Bolzano (6) punti 5, Brentonico (5) punti 4, Caldaro (5) punti 1

 

Prossimo Turno (29/2-1/3): Ata Battisti B-Levico, Rovereto-Brentonico, Rungg-Caldaro, riposa: Comune Bolzano

 

Winter Cup Serie B - Girone B risultati della quinta e ultima giornata 

 

ARGENTARIO - ARCO 3-1 

Endrizzi (Arg) b. Bresciani 4-6 7-5 7-6, Cauzzi (Arco) b. Novati 6-4 6-3, Cappelletti (Arg) b. Corso 6-1 6-1, Bernardini-Endrizzi (Arg) b. Cauzzi-Nicolodi 6-2 3-6 10-8

 

TRENTO - ATA BATTISTI A 2-2

P. Pecoraro (T) b. Ferrarolli 6-1 6-2, M. Bernardi (A) b. Fondriest 6-0 6-0, S. Bernardi (A) b. Dalsasso 6-0 6-0, P. Pecoraro-Rampazzo (T) b. Bernardi-Cestarollo 5-7 6-3 10-5

 

LANA - BRESSANONE 4-0

Lantschner (L) b. Gitzl 6-2 7-5, Agosti (L) b. Hornof 6-7 6-2 7-6, Daum (L) b. Crazzolara 6-3 6-4, Agosti-De Menech (L) b. Gitzl-Kerschbaumer 1-0 rit

 

Classifica: Trento punti 8, Ata Battisti A* punti 6, Argentario e Bressanone punti 5; Lana punti 4, Arco* punti 0 (* una partita in meno)

 

Prossimo Turno (29/2): Arco-Ata Battisti A


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi