I ragazzi under 16 dell'Ata vincono la finale di Macroarea e accedono alla fase nazionale

Bilancio poco fortunato per le nostre nelle finali giovanili di Macroarea, passano gli under 16 dell'Ata, sconfitte di misura le altre tre formazioni trentine

di Luca Avancini | 24 luglio 2019

Una su quattro. Le finali di Macroarea non sorridono alle nostre. Passano alla fase nazionale solo gli under 16 dell’Ata, Stefano D'Agostino, Davide Ferrarolli ed Edoardo Cestarollo, e in fondo erano quello che si aspettavano un po’ tutti, masticano amaro invece le altre formazioni trentine, tutte sconfitte al doppio. Sconfitte che bruciano, in particolare quella dell’under 14 maschile dell’Ata con i padovani del Plebiscito sui campi di San Giorgio, Stefan Vedovelli e Francesco Modaffari si arrendono solo al super tie-break, non senza qualche piccolo rimpianto. Proprio Stefan aveva provveduto a tenere vivo il confronto con una prova di spessore opposto al 3.3 Martellato, dopo la bella, ma sfortunata difesa di Modaffari con l’altro 3.3 Bettella. I due atini sono partiti bene in doppio, ma i padovani non hanno mai mollato la presa, e nella stretta decisiva del super tie-break sono riusciti a mettere subito la testa avanti e mantenere sino alla fine il piccolo margine di vantaggio.

Hanno di che rammaricarsi anche le ragazze under 16 dell’Ata, che al doppio vi erano arrivate grazie alla bella impresa di Martina Schmid, capace di piegare in due set con qualità e soluzioni di gioco coraggiose la 2.5 del Rungg Anna Santa, e spingere avanti le nostre poi raggiunte sul pari dal punto dell’altra 2.5 altoatesina Lara Pfeifer, vittoriosa con una Sveva Bernardi non sempre continua ed efficace, salita in testa 4-2 nel secondo set, ma rimontata dalla caparbia rivale. Il doppio si è giocato su pochi punti, resta il rammarico alle ragazze del maestro Max Labrocca di non essere riuscite a capitalizzare un vantaggio importante nel primo set, avanti 5-3, e a sfruttare meglio una buona reazione nel secondo, che le aveva viste salire subito 2-0. Nei momenti caldi le due bolzanine non hanno mai tremato, mostrando quel pizzico di personalità in più che ha finito con il fare la differenza.

Si è interrotto a un passo dal traguardo anche il piccolo sogno delle giovanissime del Ct Arco, battute di misura dalle vicentine del Meeting Club Valdagno sulla terra rossa di Rovigo nel concentramento under 12. Vittoria Segattini ha messo in bella mostra una volta di più il suo carattere forte e determinato recuperando un match che sembrava compromesso con la 3.4 Ludovica Ceolato, poi ha provato a trascinare la compagna Margherita Miaroma, sin qui impeccabile, ma il doppio non è mai sfuggito dalle mani salde delle venete, nonostante le ragazzine del maestro Luigi Pratese abbiamo provato spingere al massimo nel secondo set.

Non hanno tradito i maschi dell’under 16, vice campioni nazionali in carica; la sfida con i veronesi del Villafranca si è risolta già nei singolari: Stefano D’Agostino ha giocato a briglia sciolta con il 2.7 Testori Tesfgabri, Davide Ferrarolli ha faticato un set a sfondare le difese del 2.8 Facchini, ma vinto il parziale ha poi dilagato nel secondo. Adesso l'obiettivo per i nostri è arrivare sino in fondo al torneo nazionale. 

Per Stefano D'Agostino, una piccola soddisfazione in più: il trentino è stato infatti convocato per la Borotra Cup, autentico campionato a squadre europeo riservato agli under 16, in programma sui campi del Ct Latiano, provincia di Brindisi, dal 31 luglio al 2 agosto prossimi. Insieme a D'Agostino ci saranno anche il messinese Giorgio Tabacco e il pesarese Luca Nardi, capitano della selezione azzurra Stefano Pescosolido. 

 

Risultati delle finali che vedevano impegnate le trentine

 

Under 12 femminile

CT ARCO - MEETING CLUB VALDAGNO 1-2

Segattini (A) b. Ceolato 4-6 7-6 6-2; Di Giacomo (V) b. Miaroma 6-1 6-2; Ceolato-Di Giacomo (M) b. Miaroma-Segattini 6-2 6-4

 

Under 14 maschile

CT ATA BATTISTI - PLEBISCITO PADOVA 1-2

Bettella () b. Modaffari 7-6 7-5; Vedovelli (A) b. Martellato 7-5 6-2; Bettella-Martellato () b. Modaffari-Vedovelli 6-7 6-4 10-6

 

Under 16 femminile

CT ATA BATTISTI - TC RUNGG 1-2

Schmid (A) b. Santa 6-3 7-5; Pfeifer (R) b. Bernardi 6-2 6-4; Pfeifer-Santa (R) b. Bernardi-Schmid 7-6 7-5

 

Under 16 maschile

CT ATA BATTISTI - AT VILLAFRANCA 2-0

D’Agostino (A) b. Testori 6-1 6-1; Ferrarolli (A) b. Facchini 7-5 6-2

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi