Quarta in Winter Cup: brilla la giovane Ata B

Terza vittoria in quattro gare e primo posto solitario in classifica. i giovanissimi dell’Ata B travolgono pure il Caldaro e rafforzano la loro leadership nel girone A della Winter Cup di serie B. Vince il Trento con il Lana, buon pari per Brentonico e Rovereto

di Redazione | 10 febbraio 2020

Terza vittoria in quattro gare e primo posto solitario in classifica. Vanno presi terribilmente sul serio i ragazzini dell’Ata B che travolgono pure il Caldaro e rafforzano la loro leadership nel girone A della Winter Cup di serie B, lasciandosi indietro il Comune Bolzano, bloccato sul 2-2 a Rovereto. Altra copertina di giornata più che meritata perché non c’è partita sul veloce di via Fersina, i boys dell’Ata regolano i conti con i rivali già nei singolari. Simone Versini e Stefan Vedovelli, ancora imbattuti, impressionano per le idee chiare e le trame sicure, il primo rigenerato dalla cura Labrocca maltratta il 2.6 veneziano Federico Gavardina, il secondo rompe presto gli argini con il coetaneo Lukas Palla, classe 2005 come il trentino. Debutto positivo e convincente anche per Vittoria Segattini, tredici anni e una personalità da vendere che le consente di condurre in porto con sicurezza e senza patemi il match con la 15enne 3.2 Lucia Panin. Buon pari per il Rovereto che risale dall’iniziale 0-2 rallentando alla Baldresca la corsa dei bolzanini del Ct Comune. L’inizio non è incoraggiante: Mirko Zoeschg frusta un Mattia Menapace un po’ svagato, Nichoals Segarizzi lotta senza fortuna con il lungo Daniel Tavernini, che trova il sostegno del servizio nel set decisivo, poi però comincia la rimonta dei tennisti di casa, spinti da un’ottima Carlotta Vivaldelli, prima del pari, agguantato in doppio dal duo Barozzi-Carollo. Frenano anche i campioni del Rungg, costretti alla divisione della posta sui campi di Brentonico, merito di un brillante Giulio Tranquillini, bravo a soffocare alla distanza con la sua aggressività un avversario tosto come il 2.4 ligure Paolo Dagnino, già in A1 con la maglia del Tc Genova. Il 2-2 porta la firma di Alessia Passerini, finalmente continua e pungente con la 2.6 Simone Kraner. Il Rungg si salva in doppio, dopo il punto di Thomas Thaler contro un coriaceo Andrea Ongari.

Ferma l’Ata A, che ha rinviato il match con l’Arco per gli impegni internazionali dei suoi giocatori (Mattia Bernardi sarà in gara questa settimana sui campi coperti del TennisBase di Oberhaching, in Germania, nella Dunlop Bavarian Winter Championships, torneo Itf J3), sono Trento e Bressanone ad afferrare saldamente la testa della classifica del raggruppamento B. I trentini, con il rientrante Gianluca Pecoraro in campo, piegano il Lana grazie soprattutto alla prova di sostanza di Matteo Fondriest con il 3.1 Alessandro De Menech e alla caparbia determinazione di Lucrezia Maffei che conquista un bel punto devitalizzando alla distanza il palleggio regolare della 2.6 Franziska Daum. Il Bressanone s’impone sull’Argentario, tradito dal suo giocatore di miglior classifica, il 2.5 Michelangelo Endrizzi, incappato nella giornata di vena del 2.7 Daniel Gitzl. Reagisce troppo tardi invece Nicolò Novati con il solido 3.1 Alexander Hornof, poi è il 2.5 Micheal Kerschbaumer a spostare gli equilibri in maniera piuttosto netta nel doppio. Unica nota positiva per la formazione di Cognola la prestazione incisiva della 17enne 2.4 bolognese Vittoria Modesti, ingaggiata quest’anno per la serie B nazionale a squadre. 

 

I risultati

Winter Cup Serie B - Girone A quarta giornata 

 

ATA BATTISTI B - CALDARO 4-0

S. Versini (A) b. Gavardina 6-0 6-2, Vedovelli (A) b. L. Palla 6-1 6-0, Segattini (A) b. Panin 6-1 6-3, A. Labrocca-Vedovelli (A) b. L. Palla-T. Palla 6-2 6-1

 

BRENTONICO - RUNGG 2-2

G. Tranquillini (B) b. Dagnino 7-6 2-6 6-0, Thaler (R) b. Ongari 6-3 7-6, Passerini (B) b. Kraner 7-5 6-2, Kirchlechner-Thaler (R) b. Tranquillini-Tranquillini 7-5 6-2

 

ROVERETO - COMUNE BOLZANO 2-2

Zoeschg (C) b. Menapace 6-2 6-0, Tavernini (C) b. Segarizzi 6-3 4-6 6-2, Vivaldelli (R) b. Costaperaria 6-1 6-1, Barozzi-Carollo (R) b. Friesenecker-Trappolin 6-4 6-3

 

Riposava: LEVICO

 

Classifica (tra parentesi partite giocate): Ata Battisti B (4) punti 7, Comune Bolzano (4) punti 5, Rungg (3) punti 4, Rovereto (4) punti 3, Levico (3) e Brentonico (3) punti 2, Caldaro (3) punti 1.

 

Prossimo Turno (1516/2): Caldaro-Rovereto, Comune Bolzano-Rungg, Levico-Brentonico, riposa: Ata Battisti B

 

Winter Cup Serie B - Girone B terza giornata 

 

ARCO - ATA BATTISTI A rinviata

 

BRESSANONE - ARGENTARIO 3-1

Gitzl (B) b. Endrizzi 7-5 6-1, Hornhof (B) b. Novati 6-0 6-4, Modesti (A) b. Zwerger 6-2 6-4, Hornhof-Kerschbaumer (B) b. Endrizzi-Saia 6-1 6-0

 

TRENTO - LANA 3-1

G. Pecoraro (T) b. Lantscher 6-3 6-3, Fondriest (T) b. De Menech 6-3 7-5, Maffei (T) b. Daum 7-5 2-6 6-1, Agosti-Lantscher (L) b. Biscaglia-Pedri 6-3 6-3

 

Classifica: Bressanone e Trento punti 5, Ata Battisti A* punti 3; Lana punti 2, Argentario punti 1, Arco* punti 0 (* una partita in meno)

 

Prossimo Turno (15-16/2): Ata Battisti A-Bressanone, Lana-Argentario, Arco-Trento

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi