Grande tennis sull'erba di Galba

Protagonisti gli amatori pratesi con ben 3 successi e due finali

31 luglio 2019

L'erba di Gaiba, in provincia di Brescia, diventa biancazzurra grazie a tre successi nelle categorie maschili: limitato 45, open e limitato 65 oltre a due secondi posti nel doppio femminile e nel doppio misto. Ben 14 giocatori amatoriali del Tennis Costa Azzurra e altri circoli pratesi ha partecipato al torneo Tpra Fit che si gioca sui campi verdi del circolo lombardo Nella finale del torneo di doppio misto la coppia Platania-Cailotto battono il duo pratese Keliger-Divona (T. Costa Azzurra) 9/4 e nel doppio femminile la coppia del Tc Costa Azzurra Nesti-Olivari viene superata 9-5 dal duo Sontacchi-Cailotto. Nel singolare maschile limitato 45 è Sergio Sarti a vincere 7-4 con Marco Niero mentre nel derby pratese nel limitato 65 ha la meglio Fabio Giuntoli su Simone Guerrini per 75. Nella finale Open Filippo Batacchi supera per 71 Domenico Divona. Mentre nel femminile Donatella Olivari trova nei quarti di finale la testa di serie numero 1 ed esce sconfitta dopo una bella partita persa 9-7. Gli altri partecipanti alla trasferta sono stati Vladimiro D'Agostino. "Gigio" Giorgi, Daniele Barbieri, Silvia Risaliti, Waltraud Redl , Alessandro Ferreri oltre a Fabio Viani e Sergio Di Gregoli del Ct Etruria. "Sono alla quarta partecipazione di questa bella manifestazione che assomiglia al torneo di Wimbledon perchè si gioca sull'erba vera - spiega Sandro Pucci - su questa superficie ci sentiamo tutti un pò campioni ma l'obiettivo è divertirsi nello spirito dei tornei Fit-Tpra"

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi