Tanti bambini per la festa finale del Doremi

Al Tc Prato la festa regionale per il 10° Trofeo Doremi. Tra i Red è Campagna a prevalere e tra gli Orange Lazzarini

08 ottobre 2019

Si conclude con il sole e tanti bambini provenienti da tutta la Toscana il 10° Trofeo Doremi. Ad ospitare quest'anno l'ultimo appuntamenti della manifestazione che mette in campo i Red e gli Orange il Tc Prato.  Il circolo pratese ha messo a disposizione per questo avvenimento il campo centrale dove nel recente passato si sono disputati gli incontri di Coppa Davis, con Svezia e Zimbabwe, e gli Assoluti di tennis vinti da Barazzutti. Al termine dei gironi e del tabellone è stato Gabriele Lazzarini (Ct Bertola) a conquistare l'affermazione in finale su Ilias Badi (Tc Pisa) mentre in semifinale sono giunti Betti del Ct Lucca e Tohottum Gattara del Tc Poggibonsi mentre ai quarti si sono fermati Sirigatti, Francardi, Musetti e Menchini. Molto bello e combattuto il match tra Emma Sirigatti e il vincitore concluso solo al terzo per Lazzarini. 

Tra i Red dopo un girone di qualificazione hanno disputato la finale Pietro Campagna del Tc Costa Azzurra ed Elia Santini dei Tre Tigli con affermazione al terzo set del primo.

"E' stata una giornata molto bella - spiega la maestra Claudia Romoli fiduciaria di Prato -  tanti ragazzi hanno partecipato alle varie tappe e l'obiettivo era quello di farli divertire e speriamo di esserci riusciti" "Vedere così tanti giovani è per noi uno stimolo - mette in luce il ds del Tc Prato Fausto Fusi - il futuro sono loro e il nostro circolo apre le porte sempre volentieri per accoglierli. Al termine abbiamo preparato anche un piccolo rinfresco" "Il comitato regionale crede molto in questo tipo di manifestazioni - spiega Romeo Tanganelli, vice presidente della Federtennis Toscana - e questo è un modo per confrontarsi, conoscere i circoli e come si svolge un torneo oltre che per conoscere le regole e avvicinarsi al mondo del tennis. Un grazie a tutti i circoli che hanno ospitato le tappe e ai genitori che accompagnano i bambini a giocare perchè senza di loro sarebbe tutto vano" "Un ottimo livello - conclude Marco Vanti - con tante belle gare" 

 

 

 

Calendario e regolamento:

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi