Atp Winston Salem: Ceck lotta ma non basta, vince Millman

Due ore e trenta minuti di autentica battaglia sul campo 2 di Winston Salem.

di redazione | 21 agosto 2019

Due ore e trenta minuti di autentica battaglia sul campo 2 di Winston Salem. Marco Cecchinato gioca un ottimo match lottando come un leone, ma ad approdare agli ottavi di finale del torneo Atp 250 sul cemento americano è l'australiano John Millman, testa di serie numero 14 del tabellone e 61esimo delle classifiche mondiali. 
Punteggio finale 67 64 63. Marco in tutto il match ha messo a segno ben 18 ace. Una prestazione che tuttavia, al di là della sconfitta, fa ben sperare in vista dell'open degli Stati Uniti, al via la settimana prossima. 
Nel primo set, vinto al tiebreak 7 punti 5, il tennista palermitano aveva annullato un set point sul 6-5 in favore di Millman. 
Nel secondo parziale, break decisivo subito da Marco sul 3-3. 
Stesso copione nel terzo e decisivo set, quando sul punteggio di 3-3, il trentenne nativo di Brisbane si aggiudica il game, vincendo poi i restanti due. 
Ricordiamo che contro l'avversario odierno, Marco ad aprile 2018 a Budapest, ha vinto il primo dei suoi tre titoli Atp.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi