Lettera aperta del Presidente regionale ai Circoli della Sicilia

Il presidente della Fit Sicilia, Gabriele Palpacelli, scrive una lettera aperta a tutti i circoli siciliani

10 aprile 2020

Cari amici,

Vi scrivo questa lettera per manifestarvi principalmente la mia totale vicinanza e quella del Consiglio Regionale per il difficilissimo momento che tutti stiamo vivendo, e voi in particolare nella veste di Presidenti di circolo, attualmente fermi con tutte le vostre attività e certamente comprensibilmente preoccupati per quello che sarà l’immediato futuro del nostro amato sport al termine di questo pesante periodo di quarantena.
La nostra Federazione, pur vivendo un momento di grande criticità, a causa del blocco totale per le note esigenze sanitarie, attenziona costantemente l’attuale situazione, analizzando soprattutto le prospettive future del nostro movimento.
Grazie alla moderna tecnologia il Consiglio Federale non ha smesso mai di riunirsi, anche con i Presidenti Regionali, ed anche noi come Comitato Regionale siamo sempre in contatto, in stretto collegamento anche con i Delegati Provinciali e tutte le altre figure istituzionali del nostro movimento.
L’obiettivo principale del Presidente Binaghi e del Consiglio Federale, più volte sottolineato sui canali social e web della FIT, è assolutamente quello di intervenire a sostegno di tutti i circoli affiliati, favorendo una rapida ripresa di tutte le attività attraverso lo stanziamento di importanti risorse economiche da destinare interamente agli stessi.
La ripresa dei circoli fungerà certamente da volano per la ripartenza del nostro movimento e da punto iniziale per il rilancio e soprattutto sostegno per tutte quelle figure professionali che operano all’interno dei club e che stanno attraversando un difficilissimo momento. A tutti loro desidero esprimere tutta la mia solidarietà e del Consiglio Regionale.
Ritengo doveroso ricapitolare gli interventi che tempestivamente il Consiglio Federale ha messo in campo e che testimoniano quanto sia forte la volontà del Presidente Binaghi e di tutto il Consiglio di stare al vostro fianco, operativamente ed economicamente in un momento così difficile.

1) Abolizione della tassa d’iscrizione ai campionati a squadre e a tutte le manifestazioni a squadre organizzate dai Comitati Regionali nel 2020. Ai circoli affiliati che abbiano già provveduto all’iscrizione saranno restituite le quote versate. La misura è valida per tutte le manifestazioni a squadre, comprese quelle di pertinenza del Comitato Regionale, anche se abbiamo avuto inizio o siano state già disputate. Le modalità di restituzione delle quote versate verranno a breve ufficialmente comunicate.

2) I circoli che organizzeranno tornei, dal momento in cui verrà ripresa l’attività fino al termine del 2020 saranno esentati dal pagamento della tassa di approvazione. L’esenzione vale per tutti i tipi di torneo, per qualsiasi tipo di tassa. Con il Comitato siamo al lavoro per rimodulare tutta l’attività ed in particolare la Commissione per l’attività individuale sta già lavorando sul nostro nutrito calendario con l’obiettivo primario, ovviamente quando sarà consentito, di svolgere più attività possibile, incentivando anche la disputa di tornei più snelli, e con formule di punteggio ridotto. La Commissione Campionati a squadre invece in stretto contatto con la Commissione Nazionale lavorerà per riprogrammare lo svolgimento di tutti i campionati (Affiliati, Giovanili e Veterani). Il Comitato Regionale ovviamente inizierà tutta la definitiva riorganizzazione non appena verranno comunicate date certe in merito alla data di ripresa dell’attività.

3) Tutti i circoli riceveranno a titolo gratuito due cartoni da 72 palle ciascuno a titolo di rimborso della quota annuale di riaffiliazione.

4) I circoli che organizzeranno tornei giovanili da quando riprenderà l’attività fino alla fine del 2020 riceveranno un ulteriore contributo in palle, commisurato alle dimensioni del torneo stesso ed inoltre saranno sollevati anche dalle spese relative del Giudice Arbitro
cui provvederà direttamente la FIT. Un’altra importante misura adottata dal Consiglio Federale prevede che gli Under 10-12-14-16 che disputeranno tornei giovanili fino alla fine del 2020 saranno esentati dal pagamento della quota d’iscrizione, sia per quanto riguarda la quota di competenza della FIT sia per quella spettante al circolo. Con questa misura la Federazione ha voluto conferire immediato beneficio economico alle famiglie, ma per compensare allo stesso tempo i circoli e incentivarli all’organizzazione dei tornei, verranno sviluppati a loro favore dei contributi economici che il Comitato Regionale determinerà e che provvederà a comunicarvi quanto prima.

5) E’ rinviato di due mesi il pagamento delle rate di marzo e aprile 2020 dei mutui stabiliti dai circoli che hanno avuto accesso al fondo rotativo per la realizzazione di impianti. Questi primi provvedimenti, presi dalla nostra Federazione che hanno la totale condivisione del Consiglio Regionale nella speranza che possano ridare linfa al nostro tennis in sofferenza oggi al pari delle altre discipline sportive, testimoniano anche, la vicinanza della Federazione nei confronti dei circoli, degli insegnanti e di tutti gli appassionati. Vi ribadisco che oltre alle misure adottate dalla Federazione, che certamente vanno nella direzione giusta, insieme a tutto il Consiglio Regionale ci stiamo quotidianamente impegnando per studiare ulteriori iniziative a sostegno di tutti i circoli siciliani. Ovviamente per una forte ripresa, determinante sarà il ruolo che dovrà svolgere il Governo Nazionale con iniziative a sostegno delle società sportive e della categoria degli insegnanti. Il Presidente Binaghi nei giorni scorsi ha avuto un lungo e proficuo colloquio con il Ministro dello Sport Spadafora di cui avrete certamente letto, ed ovviamente continuerà costantemente a rappresentare il nostro mondo in tutte le più importanti sedi istituzionali.
Per concludere desidero ancora una volta testimoniarvi a nome mio e di tutto il Consiglio Regionale tutta la nostra vicinanza ed il nostro affetto.
Il Tennis Siciliano, grazie alla forza ed alla determinazione che ha sempre dimostrato, sono certo che supererà questo difficilissimo momento e ritorneremo più forti di prima.

Resto ovviamente a vostra disposizione assieme ai Consiglieri Regionali, ai Delegati Provinciali, a tutte le altre figure istituzionali del nostro movimento, alle dipendenti del Comitato, per rispondere a vostre domande, necessità o proposte che vogliate esprimere e che vi possano aiutare ad affrontare al meglio questo difficile momento.

Vi terrò ovviamente aggiornati su ulteriori novità.
Colgo infine l’occasione per accomunarvi tutti in un grande abbraccio sportivo ed augurare una Santa Pasqua per voi e le vostre famiglie.
Tutti insieme ce la faremo.

W il Tennis Siciliano

 

Gabriele Palpacelli

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi