Challenger Punta del Este: super Ceck agguanta la finale

A caccia della sesta sinfonia challenger. Marco Cecchinato domenica 2 febbraio alle 22.30 affronterà il venticinquenne mancino brasiliano Thiago Monteiro

di redazione | 02 febbraio 2020

A caccia della sesta sinfonia challenger. Marco Cecchinato domenica 2 febbraio alle 22.30 affronterà il venticinquenne mancino brasiliano Thiago Monteiro nell'ultimo atto del challenger 80 sul rosso di Punta del Este in Uruguay con 55.000 dollari di montepremi.
A garantire a Marco questa possibilità, la bellissima vittoria in semifinale a scapito del trentenne slovacco Andrej Martin (105 Atp e terzo favorito del seeding) al termine di una lotta serrata di oltre due ore e trenta minuti che il ventisettenne siciliano ha voluto a tutti i costi lottando strenuamente punto su punto.
Ceck, testa di serie numero 1 del tabellone e numero 77 al mondo, ha fatto suo il confronto col punteggio di 64 46 64.
Contro Monteiro, seconda testa di serie e al gradino 86 del ranking mondale, sarà una sfida inedita, in quanto i due giocatori si affronteranno per la prima volta.
Ricordiamo che l'ultimo successo a livello challenger per l'allievo di Uros Vico risale al marzo 2018 a Santiago, vittoria che diede a Marco lo slancio per la stagione trionfale che l'ha portato alla semifinale a Parigi e alle vittorie a Umago e Budapest.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi