Challenger Punta del Este: quarti di finale per Cecchinato

Marco Cecchinato, testa di serie numero 1 del challenger su terra rossa di Punta dell'Este (57.000 dollari di montepremi) in Uruguay, batte col punteggio di 63 64 in un'ora e trenta minuti di gioco l'argentino Renzo Olivo

di redazione | 31 gennaio 2020

Marco Cecchinato, testa di serie numero 1 del challenger su terra rossa di Punta dell'Este (57.000 dollari di montepremi) in Uruguay, batte col punteggio di 63 64 in un'ora e trenta minuti di gioco l'argentino Renzo Olivo, 27 anni e 287 al mondo e centra i quarti di finale, dando così seguito alla facile vittoria di mercoledì contro un altro argentino, Gonzalo Villanueva.
Anche contro Olivo, Marco ha messo in mostra un buon tennis, dimostrando i progressi lasciati intravedere nel corso delle performance ad Auckland e Melboune.
Venerdì 31 gennaio l'allievo di Uros Vico se la vedrà col connazionale Alessandro Giannessi numero 147 al mondo e nona testa di serie del torneo che agli ottavi ha battuto in tre set il portoghese Pedro Sousa.
Nei precedenti tra i due giocatori, il ventisettenne tennista palermitano è avanti 5-0 . L'ultima volta risale alle qualificazioni del torneo di Rio de Janeiro.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi