Atp 250 Pune: in gara anche Caruso

Salvatore Caruso, 27 anni, numero 95 Atp, a partire da lunedì 3 febbraio prenderà parte al torneo Atp 250 sul veloce di Pune in India, 610.000 dollari di montepremi.

di Giuseppe Urso | 30 gennaio 2020

Salvatore Caruso, 27 anni, numero 95 Atp, a partire da lunedì 3 febbraio prenderà parte al torneo Atp 250 sul veloce di Pune in India, 610.000 dollari di montepremi.
Per l'allievo del coach palermitano Paolo Cannova sarà il quarto torneo del 2020, dopo le qualificazioni a Doha, Adelaide( ha giocato il main draw da lucky loser) e il match di primo turno a Melbourne contro il greco Stefanos Tsitsipas.
A Pune, presenti tra gli altri, il talentuoso francese Benoit Paire, il croato Ivo Karlovic e i tedeschi Stebe e Kohlschreiber.
Oltre al tennista di Avola, a difendere i colori azzurri ci saranno anche il marchigiano Stefano Travaglia, il pugliese Thomas Fabbiano e il toscano Paolo Lorenzi.
Caruso, grazie alla straordinaria stagione disputata lo scorso anno con la semifinale ad Umago e il terzo turno a Parigi, oltre alla vittoria al challenger di Barcellona, si è garantito la possibilità di giocare alcuni tabelloni principali, evitando così le qualificazioni, scoglio mai facile da superare.
Subito dopo la parentesi indiana, si trasferirà in Sud America per i tornei in programma a Buenos Aires, Rio de Janeiro e Santiago .
Ricordiamo che il tennista di Avola ha come best ranking la posizione numero 93.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi