Campionati italiani: Cinà fa doppietta

Titolo italiano in singolo e in doppio per Federico Cinà alla Coppa Lambertenghi

di redazione | 08 settembre 2019

Titolo italiano in singolo e in doppio per Federico Cinà alla Coppa Lambertenghi che si è chiusa quest'oggi al Tc Bonacossa a Milano. Il forte palermitano del Country Time Club, testa di serie numero 1 del tabellone lombardo, ha prima fatto suo il singolare grazie alla vittoria per 63 62 ai danni di Andrea Cadeddu; subito dopo per lui, insieme al laziale Andrea De Marchi, affermazione anche nel doppio. Battuti per 76 61 Jacopo Vasamì e Tommaso Bruno. Prosegue così il momento brillante per Federico il quale era reduce dalla vittoria al torneo under 12 di categoria 1 a San Marino. Noemi La Cagnina del Tc Scicli e Marta Giglio del Cus Catania mancano per un soffio il titolo italiano di doppio under 14 femminile a San Vincenzo. A batterle in finale, dopo oltre due ore di grande battaglia, Matilde Ercoli e Vittoria Paganetti che si sono imposte 67 64 10-7. Da segnalare la bellissima vittoria in semifinale sulla coppia Giada Rossi – Federica Urgesi, numero 1 del tabellone. Ad accompagnare Noemi il maestro Roberto Tasca. Il mancino del Ct Palermo Gabriele Piraino e il pugliese Benito Massacri sono stati sconfitti in finale dalla coppia composta da Enrico Baldisserri e Ludovico Truffelli col punteggio di 63 64. Il match metteva in palio il titolo italiano under 16 maschile di doppio. In singolare Piraino si è fermato ai quarti. Ad Arezzo era presente il maestro Davide Cocco. A tutti i tennisti siciliani vittoriosi e giunti in finale, i complimenti del presidente della Fit Sicilia Gabriele Palpacelli e del consiglio regionale.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi