-

Campionato invernale padel 2021 Sardegna

Le iscrizioni dovranno pervenire entro 27 Ottobre 2021

15 ottobre 2021

Il Comitato Regionale Sardo indice ed organizza, fra le Associazioni affiliate FIT, il Campionato Invernale a squadre di PADEL 2021 e Over 45 / 55 maschile.

Le iscrizioni per il campionato invernale a squadre di padel dovranno pervenire, UNITAMENTE ALLA TASSA PREVISTA, a questo Comitato, entro il giorno 27 Ottobre 2021.

 la gestione dei Campionati avviene attraverso il sistema informatico “SGAT 2.0” attraverso il link https://sgat.azurewebsites.net questo comporta che i circoli dovranno
provvedere all’iscrizione delle squadre attraverso il portale di gestione, fatto salvo la successiva presentazione presso il Comitato del modulo di iscrizione, generato dal sistema e firmato necessariamente dal presidente.
Il campionato verrà quindi gestito, sin dalla fase di creazione dei calendari, attraverso il sistema SGAT 2.0.

Le quote di iscrizione sono le seguenti:

  • 1^ squadra € 50,00
  • 2^ squadra € 40,00
  • Dalla 3^ squadra in poi € 20.00


I Circoli dovranno far pervenire al Comitato la seguente documentazione:

  1. Modulo d’iscrizione al Campionato debitamente compilato in ogni sua parte (FARE ATTENZIONE AD INDICARE IL FONDO DEI CAMPI E IL TIPO DI PALLE UTILIZZATE).
  2. Tassa d’iscrizione (preferibilmente pagamento mediante bonifico bancario

NON SARANNO ACCETTATE LE ISCRIZIONI FATTE PER FAX O EMAIL, SE NON ACCOMPAGNATE DALLA TASSA PREVISTA. SI RACCOMANDA VIVAMENTE DI RISPETTARE LE SCADENZE SOPRA INDICATA. CHI NON LE RISPETTA SARA’ CONSIDERATO RINUNCIATARIO

 

CAMPIONATO INVERNALE A SQUADRE

ARTICOLAZIONE DEL CAMPIONATO

Il Campionato sarà articolato in una serie maschile e una serie femminile chiamate 1^ SERIE. La modalità di svolgimento verrà decisa in base al numero di squadre iscritte. La squadra vincitrice della si fregerà del Titolo Sardo Assoluto invernale a squadre per l’anno 2021. Eventuali promozioni o retrocessioni verranno indicate nella lettera di accompagnamento del campionato.


AMMISSIONE

Al campionato sono ammesse a partecipare tutte le Associazioni Sarde in regola con l’affiliazione o ri-affiliazione per l’anno in corso. Potranno essere inseriti nelle liste delle squadre esclusivamente atleti agonisti, con cittadinanza Italiana, tesserati per l’affiliato che rappresentano. NON esistono limiti al numero di squadre che ogni Affiliato può iscrivere al campionato


LISTA DELLA SQUADRA E ISCRIZIONE DI PIU’ SQUADRE DI UNA STESSA ASSOCIAZIONE

Alla domanda di iscrizione deve essere allegata la lista dei giocatori che si intendono utilizzare per quella squadra. Questa lista potrà contenere da un minimo di 4 ad un massimo di 8 nominativi.
L'appartenenza di un giocatore ad una squadra è determinata dalla sua inclusione nella lista indicata all'atto dell'iscrizione al Campionato ovvero dalla sua inclusione nella formazione presentata al Giudice arbitro, anche se relativa ad un incontro intersociale non disputato sul campo o annullato.
I giocatori componenti di ciascuna squadra, risultanti nella lista presentata all'atto dell'iscrizione, possono essere integrati, in occasione degli incontri intersociali, fino al massimo consentito (8), solo da giocatori che abbiano una classifica uguale o inferiore a quella del giocatore di più bassa classifica inserito nella predetta lista.

In caso di iscrizione di più squadre di uno stesso affiliato, si osservano le seguenti disposizioni:

  1. le squadre sono denominate A, B, C, ecc., ma sono considerate, per ogni altro effetto, come appartenenti ad affiliati diversi;
  2. la composizione delle squadre non è vincolata alla classifica dei giocatori inclusi in ciascuna, ma lo stesso giocatore non può essere utilizzato per l’iscrizione di due o più squadre, sia della medesima divisione, sia di divisioni diverse;

Se un’Associazione è iscritta con due o più squadre, durante lo svolgimento del campionato è vietato il passaggio dall’una all’altra squadra dei giocatori denunziati all’atto dell’iscrizione o inseriti in formazione.


FORMULA DEL CAMPIONATO

  1. La formula di svolgimento del campionato verrà decisa in base al numero di squadre iscritte. Ciascun incontro intersociale prevede la disputa di due incontri individuali di doppio.
  2. Ordine degli incontri: doppio n. 1; doppio n. 2; 
  3. Il Giudice Arbitro dell’incontro può accettare un accordo tra i capitani delle squadre in deroga all’ordine descritto al comma
  4. Ogni giocatore può disputare solo un doppio

LIMITE DEGLI INCONTRI
Tutti gli incontri si svolgeranno al meglio delle tre partite (vince l’incontro chi si aggiudica due partite su tre con applicazione del tie-break a sette punti in tutte le partite.

CAMPI RICHIESTI
Per ogni incontro intersociale è obbligatorio mettere a disposizione almeno un campo.

ORA D’INIZIO DEGLI INCONTRI
Gli affiliati possono chiedere la preventiva autorizzazione del Commissario di gara territoriale per anticipare o posticipare la data di svolgimento dell'incontro o per un orario di inizio differente, purché detta richiesta congiunta almeno tre giorni prima del giorno fissato per l'incontro e non venga pregiudicata la possibilità di concludere l'incontro intersociale nella giornata stabilita.

CLASSIFICA DEI GIRONI
Per determinare la classifica dei gironi sarà preso in considerazione l’Art. 7.1.17 R.T.S. Per quanto non espressamente contemplato nel presente regolamento si rinvia alla normativa del Regolamento del Campionato a Squadre della FIT, ed in generale ai Regolamenti FIT.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti