Sardi Assoluti 2019: Mazzella centra il Poker, Dessolis vince tutto

Manuel Mazella e Barbara Dessolis sono i nuovi campioni sardi. Per Mazzella si tratta del quarto titolo e del ritorno al successo dopo due anni, Barbara Dessolis vince tutto, singolo, doppio e misto.

16 settembre 2019

Al TC Margine Rosso di Quartu si sono conclusi nel segno di Manuel Mazella e di Barbara Dessolis i Campionati Sardi Assoluti 2019. Dopo due anni Mazzella torna campione e conquista per la quarta volta il titolo assoluto; la diciassettenne Barbara Dessolis entra per la prima volta nell’albo d’oro e centra il tris vincendo non solo nel singolo ma anche nel doppio, con la sorella Marcella, e nel misto insieme a Matteo Casula. Nel doppio maschile i titolo è andato a Matteo Casula e Gianluca Sarais.

FINALE MASCHILE
Nella finale maschile Manuel Mazzella ha affrontato Giacomo Gobbi, tennista emiliano che gioca per La Maddalena. Mazzella partiva da favorito, ha iniziato subito bene l'incontro portandosi sul 3-0 e senza mai dare l'opportunità al suo avversario di entrare in partita spinto anche del pubblico del suo circolo. Vinto il primo set per 6-2 nel secondo si è portato sul 5-0 per poi chiudere per 6-1 in meno di un'ora di gioco. "Ci tenevo molto a vincere dopo l'assenza dello scorso anno e la sconfitta contro Capalbo due anni fa" ha detto Mazzella a fine match "è un torneo a cui tengo molto e vincerlo nel circolo per il quale sono tesserato è una bella soddisfazione che si aggiunge alla salvezza che abbiamo conquistato recentemente nel campionato di serie B. Io vivo e lavoro da qualche anno in Svizzera e ho la possibilità di seguire tennisti e tenniste di alto livello. Ho poco tempo per i tornei ma quando posso cerco di giocare.”

FINALE FEMMINILE
Nella finale femminile Barbara Dessolis ha affrontato Gaia Schirru, campionessa italiana di terza categoria in tutte le specialità. La Schirru ha iniziato bene l'incontro portandosi sul 2-0, dal quel momento però è venuta fuori la Desoslis che ha infilato otto giochi consecutivi che le hanno permesso di vincere il primo set per 6-2 e di portarsi 2-0 avanti nel secondo. Dopo un game combattutissimo conquistato alla quinta palla break la Schirru è riuscita a portarsi sul 3-3 per poi cedere però per 6-3 al secondo match point.
Per Barbara Dessolis ,che ha soli diciassette anni, si tratta del primo titolo di campionessa sarda assoluta: "Ero molto tesa prima dell'incontro” ha detto la Dessolis “sentivo l'importanza di questo torneo, vincere dopo Anna Floris (campionessa uscente n.d.r.) mi emoziona particolarmente. Non so se sia un passaggio di consegne ma spero di poter far bene in futuro, per questo mi alleno e vivo a Palazzolo e gioco per il TC Cagliari". In semifinale Gaia Schirru aveva eliminato la sorella di Barbara Dessolis, Marcella, campionessa sarda U14. La finale tutta in famiglia e probabilmente solo rimandata.

RISULTATI

SINGOLARE MASCHILE
Manuel Mazzella b. Giacomo Gobbi 6-2 6-1

SINGOLARE FEMMINILE
Barbara Dessolis b. Gaia Schirru 6-2 6-3

DOPPIO MASCHILE
Matteo Casula/ Gianluca Sarais b. Stefano Zedda/Andrea Busonera 6-2 6-3
DOPPIO FEMMINILE
Barbara Dessolis/Marcella Dessolis b. Gaia Schirru/Marta Plumitallo 7-6(4) 6-1
DOPPIO MISTO
Matteo Casula - Barbara Dessolis b. Andrea Busonera – Gaia Schirru 6-3 6-3

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi