-

Under a squadre: tre piemontesi nelle Final Eight

Nuova Casale nell’under 12 maschile, Sporting Stampa nell’under 14 maschile e Canottieri Casale nell’under 14 femminile. Sono le tre squadre piemontesi che lo scorso fine settimane si sono guadagnate un posto fra le prime 8 d’Italia, e da venerdì saranno di nuovo in campo per giocarsi gli scudetti

20 settembre 2021

Gli under 12 della Nuova Casale, qualificati per le finali nazionali a otto squadre

Due squadre di Casale Monferrato, una di Torino. Sarà la pattuglia piemontese in gara da venerdì 24 a domenica 26 settembre nelle Final Eight dei campionati nazionali giovanili a squadre, che assegneranno gli scudetti delle categorie under 12, under 14 e under 16. Un traguardo ambitissimo che rimane nel mirino di Andrea Petrini, Rodolfo Orlandinotti e Ivan Stepanov, il terzetto di under 12 della Nuova Casale che lo scorso week-end ha avuto l’opportunità di giocare la fase di macroarea nord-ovest sui campi di casa, e l’ha sfruttata alla grandissima.

Nella prima giornata i piemontesi hanno sconfitto per 2-1 lo Sporting Milano 3, poi si sono ripetuti (2-0) contro il Tc Finale Ligure e si sono guadagnati un posto fra le prime otto d’Italia, che si contenderanno il tricolore sui campi dello Sporting Club Selva Alta. Niente da fare, invece, per le formazioni di Sommariva Bosco e Ct Cassine, entrambe fermate al primo turno.

Al risultato della Nuova Casale ha risposto la Canottieri Casale, che alle finali nazionali a otto squadre – al Match Ball di Firenze – ci andrà con le under 14 Greta Rizzetto e Carolina Dibenedetto, protagoniste in Valle d’Aosta. A Chanversod le monferrine hanno sconfitto per 2-0 le comasche della Junior Tennis Training e per 2-1 il Tennis Club Finale Ligure, guadagnandosi i pass per la Toscana.

La Canottieri Casale under 14. Da sinistra: Greta Rizzetto, Giulia Gabba (cap.) e Carolina Dibenedetto

Nel maschile, invece, a rappresentare il Piemonte fra le otto migliori formazioni under 14 d’Italia (allo Sporting Club Carpi) ci sarà lo Sporting Stampa di Filippo Pecorini, Federico Bossotti, Tommaso Monforte e Gabriel Deza Huete, che a Milano hanno battuto prima il Tc Genova e poi il Country Club Cuneo, meritando la qualificazione. Oltre ai cuneesi, stop a un passo dalla qualificazione anche per la Tirumapifort di Chivasso, mentre nel femminile le ragazze della Ivrea Tennis Academy sono uscite di scena al primo turno.

Nessuna piemontese, invece, nell’under 12 femminile (poca fortuna per Action Tennis Arona e Sporting Stampa) e nell’under 16. C’è un pizzico di rammarico per le due formazioni maschili under 16 di Sporting Stampa e Tc Saluzzo, arrivate al turno decisivo nella competizione disputata al Tennis Zizzini di Loano ma poi fermate rispettivamente da Santa Margherita Ligure e da Tc Milano. Fuori al primo round, invece, l’Indoor Club, così come lo Sporting Stampa nella rassegna femminile giocata a Lecco.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti