-

Regionali a squadre, ecco tutti i vincitori

Le finali disputate presso l’Ivrea Tennis Academy e il Villaforte Sport Village hanno assegnato i titoli regionali piemontesi a squadre maschili e femminili per le categorie Under 12, 14 e 16. Tante le promesse piemontesi che vedremo protagoniste anche nei prossimi anni

di | 20 settembre 2021

Le finali disputate presso l’Ivrea Tennis Academy e il Villaforte Sport Village hanno assegnato i titoli regionali piemontesi a squadre maschili e femminili per le categorie Under 12, 14 e 16.

A San Salvatore Monferrato sono scese in campo le formazioni maschili, che si sono sfidate in tre gironi all’italiana. Per quanto riguarda l’Under 12, Andrea Petrini e Rodolfo Orlandinotti hanno guidato lo Sport Club Nuova Casale alla conquista del titolo regionale. Il secondo posto è stato appannaggio di un altro circolo dell’alessandrino, il Tc Cassine, mentre al terzo posto si è posizionato il Tennis Club Sommariva Bosco.

Come spiega il maestro del circolo cuneese salito sul terzo gradino del podio, Federico Bogetti, il risultato ottenuto è più che soddisfacente: “Per noi si trattava della prima volta. Mai una formazione del nostro circolo, infatti, si era qualificata per le fasi finali. Da parte nostra c’è grande soddisfazione soprattutto per il grande impegno che i ragazzi hanno dimostrato in tutta la stagione e l’abnegazione con la quale mettono in pratica il tennis che cerchiamo di insegnare loro, basato su un gioco propositivo”.

Tra gli under 14 ha primeggiato il team di Tirumapifort, che può contare su Gabriele Grieco, Adriano Botta ed Edoardo Bondonio. Secondo posto per il Circolo della Stampa Sporting e terzo per il Country club Cuneo. Lorenzo Airaudo, Simone Rivoira e Simone Bertinetti hanno regalato il titolo al Tennis Saluzzo nell’under 16, mentre in terza posizione ha chiuso il Circolo della Stampa Sporting.

Tra di loro, al secondo posto, l’Indoor club, che ha più di un motivo per rallegrarsi del risultato ottenuto come spiega Marco Demo, capitano della formazione torinese: “Abbiamo una squadra al primo anno di Under 16: schieriamo due 2006 con classifica  3.1, quindi abbastanza equivalenti a livello di gioco, che hanno fatto tutto il percorso giovanile insieme”.

A Ivrea, il femminile ha visto un doppio successo del Circolo della Stampa Sporting, tra le under 12 (con la squadra composta da Martina Carnevale, Giulia Catana e Matilde Lampiano Lampiano Garbarini) , dopo la finale contro l’Action Tennis Arona e tra le Under 16, per l’impossibilità del Circolo Le Pleiadi di schierare le proprie giocatrici.

“Per noi è una grande soddisfazione essere arrivati alla fase finale con l’Under 12 Femminile”, commenta il maestro dell’Action Tennis Arona Maurizio Sargentoni.  “Per la prima volta abbiamo raggiunto questo obiettivo e mi auguro che per le ragazze sia un momento di confronto e di crescita per la loro carriera tennistica. Partivamo nel tabellone regionale come seconda testa di serie ed arrivare in finale significa per noi aver raggiunto l’obiettivo”. 

Obiettivo raggiunto anche dal Circolo della Stampa Sporting che persegue l’intento, come sottolinea il maestro Fabio Vanacore: “di contribuire a formare sempre meglio i nostri tennisti. Qualche risultato significativo si è visto nel corso dell’anno, per cui occorre proseguire con sempre maggiore determinazione”. 
Tra le under 14, invece, le padrone di casa dell’Ivrea Tennis Academy si sono arrese al cospetto della Canottieri Casale, vittoriose con Greta Rizzetto e Carolina Dibenedetto. Terzo posto per il Tc Aosta.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti