-

334 iscritti e tante conferme per la tappa piemontese dello Junior Next Gen Italia

Sui campi dello Sport Club Nuova Casale si sono confrontati quasi 340 tra tennisti e tenniste, di età compresa tra i 10 e i 14 anni, con successi di giovani talenti da Piemonte, Liguria e Lombardia

di | 06 luglio 2022

Tutti i vincitori della tappa dello Sport Club Nuova Casale del circuito Junior Next Gen Italia, col presidente del club Lorenzo Tiengo

La terza e penultima tappa dello Junior Next Gen Italia per la macroarea Nord Ovest si è tenuta presso lo Sport Club Nuova Casale di Casale Monferrato, che per due settimane ha messo i propri campi a disposizione dei quasi 340 tennisti iscritti alle diverse categorie del torneo, che mette a confronto giocatrici e giocatori dall’Under 10 all’Under 14. 

Tra i tennisti under 10 la vittoria è andata a Mattia Pirovano del Tennis Club Villasanta, vincitore di una finale tutta lombarda che lo ha visto opposto a Davide Moretti del Tennis Club Milano “Alberto Bonacossa” (7-5 6-2 il punteggio). Sempre per l'annata 2012, ma nel femminile, Giorgia Lanza del Tennis Club Cervo si è imposta su Laura De Pellegrin, tesserata per l’Asd Polizia Municipale Carrara, con il punteggio di 6-2 6-4.

Mattia Pirovano, vincitore under 10

Giorgia Lanza, vincitrice under 10

Ad avere la meglio nella categoria Under 12 maschile è stato Giorgio Ghia del Tennis Club Milano “Alberto Bonacossa” (3.5) il quale si è meritato il titolo superando in finale il numero 2 del seeding, il piemontese Cesare Cattaneo della Canottieri Casale, dopo aver sorpreso nel turno precedente il primo favorito del tabellone, Leonardo Barbero del Tc Saluzzo. Nella stessa categoria, ma al femminile, si è registrato il successo di Victoria Lanteri Monaco (3.3) del Park Tennis Club di Genova, la quale ha confermato la propria posizione di vertice nella classifica generale italiana, superando la corregionale Greta Federica Zampino del Circolo del Tennis Imperia.

Giorgio Ghia, campione nell'under 12

Simone Massellani, vincitore nell'under 14 maschile

La più numerosa tra le categorie della tappa casalese dello Junior Next Gen Italia, l’Under 14 maschile, ha visto ai nastri di partenza ben 124 giocatori. Ad alzare le mani al cielo in segno di vittoria al termine del torneo è stato il favorito, Simone Massellani (2.8) del Best Point di Caramagna Piemonte, il quale ha prenotato un posto per il Master finale consolidando la propria posizione in classifica generale, dopo oltre due ore di confronto serrato con Edoardo Cecchetti  (3.1) del Tennis Club Milano Bonacossa, superato con il punteggio di 6-3 4-6 6-2. Di marca piemontese anche la vittoria nell’Under 14 femminile con Alessia Sbrana (3.1) dell’Ivrea Tennis Academy, che ha primeggiato sulle pari età iscritte al torneo di Casale Monferrato, assicurandosi il titolo al termine di una finale mai in discussione contro la ligure Matilde Sisca dell’Asd Valletta Cambiaso.

Alessia Sbrana, vincitrice dell'under 14 femminile (sinistra) con la finalista Matilde Sisca

Siamo orgogliosi – commenta Alberto Gillerio, direttore del torneo e della Scuola Tennis dello Sport Club Nuova Casale – di aver ospitato questa manifestazione che ci ha permesso di proseguire nel nostro percorso incentrato sul tennis giovanile. Il presidente Tiengo e il direttivo della Nuova Casale cerca sempre di dare massimo spazio all’attività agonistica dei giovani e a settembre ospiterà i campionati italiani individuali Under 14 femminili, la fase finale dei campionati italiani a squadre, sempre Under 14 femminile, nonché la fase di macroarea dell’Under 14 maschile, alla quale parteciperà anche la formazione del nostro circolo”.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti