Terminati i Memorial Silingardi e Passera

Al Poggio Agrisport trionfano le ragazze del Planet Body Tennis mentre presso il Tc Caselle si sono imposti i portacolori del Ssd Centro Sport

20 febbraio 2020

Difficile immaginare un miglior epilogo per la prima edizione del trofeo Memorial Giancarlo Silingardi, competizione a squadre femminile con classifica limitata 4.1 cui hanno preso parte 22 squadre. La finale del trofeo ospitato da Il Poggio Agrisport di Poirino, dove Giancarlo Silingardi è stato giudice arbitro e presso cui allena il figlio Graziano, ha offerto la contrapposizione tra due interpretazioni del tennis. Da una parte c’era l’Ivrea Academy Tennis, con Matilde Iezza e Alessia Sbrana, 23 anni in due, le quali hanno messo in campo freschezza, dinamismo e tecnica; dall’altra le portacolori del Planet Body Tennis di Vercelli che hanno fatto forza sulla capacità di giocare in contenimento, sulla tenacia e sulla tattica. In questa circostanza a prevalere, dopo il doppio, è stata la maggior esperienza delle vercellesi.

Il primo incontro, tra Elena Mirabelli e Alessia Sbrana si è aperto con un break in apertura della giocatrice vercellese, che ha poi subito il perentorio recupero della giovane, capace di vincere 8 game di fila. Sul 2-0 nel secondo set, però, la partita ha di nuovo cambiato verso, con un altro allungo, questa volta a favore della giocatrice più esperta, che ha chiuso per 6-2. Terzo set equilibrato nei primi giochi, con Alessia Sbrana che man mano ha saputo riprendere in mano il match, chiudendo sul 6-2.

La sfida tra Matilde Iezza e Valentina Merlin, specie nel primo set, è stata piuttosto combattuta, benché il punteggio lasci pensare a una gara a senso unico. Il 6-2 6-1 a favore della portacolori del Planet Body Tennis di Vercelli è maturato in virtù della maggior capacità di Merlin di giocare il punto, attendendo l'errore dell'avversaria. Una strategia che ha premiato il team vercellese e che ha riportato il confronto in parità.

Il doppio decisivo ha visto le portacolori del team eporediese contrapposte a Elena Mirabelli e Roberta Brusa. La partenza sprint delle vercellesi non ha demoralizzato le giovani avversarie, che in particolar modo nel secondo set hanno tenuto testa alla coppia più esperta, comunque capace di regalare il punto decisivo al Planet Body Tennis di aggiudicarsi la prima edizione del Memorial Giancarlo Silngardi.

Nella stessa giornata, sempre per i giocatori con classifica sino a 4.1 ma nel maschile, è terminato il Memorial Silvio Passera. Presso il Tc Caselle si è tenuto l'atto conclusivo del partecipato torneo a squadre, iniziato a novembre con 7 gironi.

Ad uscire vincitori dopo un week-end di full immersion è stato l'Ssd Centro Sport di Torino, che ha avuto la meglio in finale del Ct Sandigliano. La vittoria è stata sancita dai due singolari, con la vittoria di Alessandro Fariello su Paolo Gauzolino e Renè Nicli su Mauro De Caria.

I risultati della finale del “Silingardi”
Alessia Sbrana (I) b. Elena Mirabelli (P) 6-2 2-6 6-4
Valentina Merlin (P) b. Matilde Iezza (I) 6-2 6-1
Elena Mirabelli/ Roberta Brusa (P) b. Alessia Sbrana/Matilde Iezza (I) 6-2 6-4

I risultati della finale del “Passera”
Alessandro Fariello (C) b. Paolo Gauzolino (S) 6-3 6-2
Renè Nicli (C) b. Mauro De Caria (S) 6-2 6-2

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi