La Festa del Tennis Molisano

In una manifestazione congiunta molto originale, a Campobasso si sono svolti nella stessa mattinata il Molise Tennis Day e la consueta cerimonia di premiazione per la stagione 2019

22 gennaio 2020

Il Palasport Vazzieri di Campobasso è stato teatro domenica 19 gennaio di una bella manifestazione molto partecipata.

In una manifestazione congiunta molto originale, a Campobasso si sono svolti nella stessa mattinata il Molise Tennis Day e la consueta cerimonia di premiazione per la stagione 2019.

I ragazzi più giovani hanno animato l’evento con giochi di abilità e destrezza tennistica e anche mini-tornei, coadiuvati dai maestri. Bimbi da 4 a 7 anni della categoria Red, capaci di giocare senza rivalità sotto gli occhi attenti di genitori, addetti ai lavori, dirigenti federali e istituzioni politiche.

Il capo cerimoniere è stato il delegato molisano della Fit Vincenzo D’Angelo, ma sono intervenute altre autorità sportive da diverse regioni limitrofe, come ad esempio i numeri 1 di Federtennis Abruzzo Luciano Ginestra e di Federtennis Marche Emiliano Guzzo, e il consigliere federale Donato Calabrese.

Tanti i premi assegnati ai ragazzi per le attività svolte nel 2019, individuali e di squadra, con alcuni premi speciali molto sentiti. Fino ad arrivare al premio-clou che viene assegnato alla carriera sportiva. Ebbene, il premio Mimmo Asciutto 2019 è stato assegnato al presidente del Coni Molise Guido Cavaliere.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi