LE MARCHE SI COLORANO DI ROSA

Conclusa la prima edizione del circuito femminile Racchette in Rosa

03 febbraio 2020

Anche le Marche hanno celebrato e valorizzato il ruolo sempre più importante della donna nel tennis dando vita a Racchette in Rosa, un vero e proprio circuito dedicato esclusivamente al movimento femminile , che ha riunito oltre cento giocatrici di tutte le età, di terza e quarta categoria, provenienti dall’intero territorio regionale. Otto tappe intermedie più il master che è tenuto al Tennis Club Ancona con l’obiettivo per tutte di arrivare fino in fondo per aggiudicarsi il pass per la fase nazionale.

A vincere questa prima edizione è stata Rita Spalvieri ( CT Maggioni) che in finale ha battuto Eva Capriotti del CT Beretti di Grottammare per 4-3 4-3.

Nel tabellone di quarta la vittoria è invece andata a Sofia Chiaramoni che ha fatto suo il derby dell’AT Macerata contro Sofia Bacaloni. 4-1 4-3 il punteggio finale.

Presenti alle premiazioni la fiduciaria di Racchette In Rosa, nonché consigliere della FIT Marche, Federica Pradarelli  il vice presidente della FIT Marche Paolo Scandiani e  il FUR Rossana Battistoni.
GA del master Stefano Sampaolesi

Molto soddisfatta della riuscita del circuito, Federica Pradarelli  ha annunciato l’imminente prossima edizione: Siamo felici di questo evento che ha coinvolto studentesse, mamme, lavoratrici. Abbiamo voluto strutturarlo con una formula rodeo per venire incontro proprio alle loro esigenze. A settembre partirà la seconda edizione, ancora più bella . A  questo proposito invito i circoli delle Marche ad ospitare una tappa del circuito. Per tutte le info basta contattarmi presso il comitato della FIT Marche”.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi