Grand Slam bergamasco

La coppia composta da Claudia Pagani e Luca Chiesa, dopo aver conquistato Australian Open, Roland Garros e Wimbledon, ha fatto poker con lo Us Open

26 settembre 2019

Per alcuni è diventata un’ossessione inseguita per un’intera carriera, per altri è finalmente realtà. E mentre nel tennis dei professionisti un Grande Slam non si vede in doppio da oltre vent’anni (Martina Hingis nel 1998) e in singolare da altri dieci in più (Steffi Graf), nel circuito Fitpra è diventato realtà per la coppia composta da Claudia Pagani e Luca Chiesa, che dopo aver conquistato Australian Open, Roland Garros e Wimbledon ha fatto poker allo Us Open, andando a vincere il titolo sui campi in cemento del Circolo Tennis Cantù. I due bergamaschi, che nel 2018 avevano chiuso la stagione vincendo a Capri le Awt Finals, si sono presentati nel Comasco con un solo obiettivo in testa e l’hanno centrato, confermandosi la coppia mista più forte di un circuito amatoriale che ha già regalato a entrambi enormi soddisfazioni.

Il Grande Slam di Pagani e Chiesa (nella foto) è stato il momento saliente di uno Us Open che in Lombardia ha raccolto 251 iscrizioni in 17 tornei, sparsi in otto circoli e sette province diverse. Il protagonista principale è stato Luca Stefano Ghedini, 52enne monzese del Tc Villasanta, che ha conosciuto il circuito meno di un anno fa ed è subito diventato un big. Nel primo dei due week-end di gara Ghedini ha vinto allo Sporting Club Saronno la tappa per All Star, e sette giorni dopo si è presentato al Quanta Club di Milano per sbancare anche l’Open, negando ad Andrea Fiocchi la doppietta singolare-doppio e portandosi vicinissimo ai primi 20 della classifica nazionale amatoriale. Due titoli anche per il comasco Stefano Romanò, vincitore di singolare All Star e doppio nell’appuntamento di casa, all’Asd Junior Tennis Training di Solbiate.

I CLUB OSPITANTI
In Lombardia lo Us Open del circuito amatoriale Fitpra ha collezionato 251 iscrizioni, divise in 17 tabelloni, otto club e ben sette province diverse: Milano (Quanta Club), Como (Ct Cantù e Junior Tennis Training Solbiate), Cremona (Canottieri Eridanea), Brescia (Centro Tennis Sarezzo), Pavia (Tc Belgioioso), Varese (Sc Saronno) e Lodi (Tc Lodi).

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi