Slam, Roland Garros da Serie A

Un calciatore professionista come il difensore Mario Sampirisi, che ha militato in Serie A col Crotone ed è fresco di trasferimento al Monza in Lega Pro, e uno che la Serie A la racconta nel ruolo di telecronista, al secolo Filippo Tramontana.

15 giugno 2019

Sono due dei protagonisti del Roland Garros targato Fit/Tpra, il circuito che ha unito gli amatori di tutta Italia sotto lo stesso tetto, dando la possibilità a chiunque di sentirsi come un campione. Anche a chi magari campione lo è già, come il 26enne Sampirisi, che ha approfittato dell’approdo del torneo sui campi del Tc Jolly di Novate Milanese – di cui è presidente – per lasciare per un week-end gli scarpini da calcio e indossare le scarpe da tennis, compagne nella cavalcata che l’ha portato in semifinale nel tabellone Limit 45, grazie alle vittorie contro Gizzi e Bruognolo.

Tramontana, voce dell’emittente 7 Gold e atleta Fit/Tpra fin dagli albori del circuito (2012), è invece arrivato in finale nell’All Star maschile, sempre a Novate Milanese, arrendendosi a Luigi Croci, un altro dei giocatori che hanno fatto la storia del circuito, arrivando anche al numero uno della classifica Awt. Nel complesso, il Roland Garros del circuito amatoriale ha raccolto 279 iscritti in 19 tabelloni diversi, sparsi fra le province di Milano (Tc Jolly), Como (New Lario Park), Varese (Tc Tradate) e Brescia (CT Sarezzo), premiando alcuni volti noti di Fit/Tpra come Iovino, De Bortoli, Ghia, Pagani, Husband e altri, così come tanti atleti emergenti, alcuni addirittura alle primissime esperienze nel circuito. Uno dei segreti del successo di Fit/Tpra è proprio quello: dà subito a tutti la possibilità di mettere dei trofei in bacheca.

I CLUB OSPITANTI
Quattro club, altrettante province e un totale di 279 atleti in gara, su 19 tabelloni complessivi. Sono i dati del Roland Garros lombardo del circuito amatoriale Fit/Tpra, che ha attraversato la regione nei primi due fine settimana di giugno. Si è giocato a Tc Jolly (Novate Milanese), New Lario Park (Lipomo, Como), Centro Tennis Sarezzo (Brescia) e Tennis Club Tradate (Varese).

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi