-

Campionati giovanili a squadre: Vigevano sfiora lo scudetto

Il sogno degli Under 16 pavesi si è infranto a un passo dal tricolore, quinta posizione per Crema nella stessa categoria. La Lombardia ha ospitato due delle sei fasi finali nazionali: l'Under 14 femminile dove il Quanta ha chiuso quinto e l'Under 12 maschile dove il Bonacossa è giunto settimo, stessa posizione per i ragazzi dell'Amp Pavia nell'Under 14

28 settembre 2022

Il team under 16 del Selva Alta

Uno scudetto sfumato al fotofinish, due quinti posti e due settimi posti. Questo il bilancio delle cinque formazioni lombarde presenti alla fase finale nazionale dei Campionati giovanili a squadre 2022 delle categorie Under 12, 14 e 16 maschile e femminile, le sei final eight ad eliminazione diretta (con tabellone di consolazione per le perdenti all'esordio) che si sono disputate da venerdì 23 a domenica 25 settembre e che hanno visto la Lombardia ospitare gli appuntamenti dell'Under 12 maschile e dell'Under 14 femminile.

Sono stati i ragazzi dello Sporting Club Selva Alta Vigevano ad arrivare a un passo dal tricolore. Nella sfida per lo scudetto dell'Under 16 maschile, la cui final eight si è disputata in Veneto al Tc Padova, i pavesi sono stati sconfitti dai toscani del Tc Italia Forte dei Marmi al terzo set del match di doppio (12-14 al super tie-break con match-point annullati da entrambe le parti). Vigevano ha raggiunto la finale dominando nei quarti di finale i campani del Tc 2002 Benevento e piegando in semifinale i romagnoli del Villa Carpena Forlì.

Forlì ha eliminato all'esordio la seconda squadra lombarda che si era qualificata tra le migliori otto della categoria, il Tc Crema. I cremaschi hanno vinto poi il tabellone di consolazione (per definire la classifica dal quinto all'ottavo posto), liquidando prima Benevento e poi gli abruzzesi del Ct Pescara, per chiudere quindi in quinta posizione.

La squadra di Crema

Hanno chiuso al quinto posto, vincendo sempre il tabellone di consolazione, anche le ragazze del Quanta Club Milano. Impegnate nella final eight dell'Under 14 femminile proprio in Lombardia, sui campi brianzoli del Ct Giussano, le milanesi hanno perso al debutto contro le liguri del Tc Finale al termine di una sfida molto equilibrata e decisa dal doppio (5-10 al super tie-break) per poi regolare, nell'ordine, le siciliane del Ct Palermo e le campane dell'At Napoli. A Giussano la festa finale è stata romagnola, con lo scudetto del Ct Zavaglia Ravenna che ha superato nell'ultimo atto le laziali dell'Eur Sporting Club Roma.

Da Giussano a Vigevano, sui campi dello Sporting Club Selva Alta, per la seconda fase finale nazionale organizzata in Lombardia, quella che ha avuto come protagoniste le squadre dell'Under 12 maschile. Nel pavese le speranze lombarde erano affidate ai ragazzi del Tc Bonacossa Milano, che, tuttavia, sono stati subito estromessi dagli abruzzesi della Sgt Sport San Giovanni Teatino. Nel tabellone di consolazione il Bonacossa ha chiuso poi in settima posizione, conseguenza del k.o. contro i siciliani del Ts Monte Kà Tira San Gregorio di Catania e della successiva vittoria ai danni degli emiliani dello Sporting Club Sassuolo. Lo scudetto è andato proprio ai giustizieri del Bonacossa, i teatini hanno battuto in finale i campani dell'Accademia Tennis Salerno Giffoni Sei Casali.

Settimo posto conclusivo anche per i ragazzi dell'Amp Pavia. Nella final eight dell'Under 14 maschile, giocata in Toscana sul terreno della Coop Tennis Livorno, i pavesi sono stati superati all'esordio dai laziali dell'Eur Sporting Club Roma. Nel tabellone di consolazione, per l'Amp è arrivata subito un'altra sconfitta contro i siciliani del Match Ball Siracusa (decisivo il doppio come nel match iniziale contro l'Eur) e infine il successo sui romagnoli del Ct Zavaglia Ravenna.

Le under 14 del Quanta Club

I risultati delle squadre lombarde:

UNDER 12 MASCHILE

Quarti di finale:

Sgt San Giovanni Teatino (CH) b. Tc Bonacossa Milano 2-1

Tabellone di consolazione:

Ts Monte Kà Tira San Gregorio di Catania (CT) b. Tc Bonacossa Milano 2-1

Tc Bonacossa Milano b. Sc Sassuolo (MO) 2-0

La squadra del Tc Bonacossa Milano: Giorgio Ghia (3.3), Paolo Viscione (4.2), Pietro Samaja (4.3), Lorenzo Digiesi (4.6).

 

UNDER 14 MASCHILE

Quarti di finale:

Eur Sc Roma b. Amp Pavia “A” 2-1

Tabellone di consolazione:

Match Ball Siracusa b. Amp Pavia “A” 2-1

Amp Pavia ”A” b. Ct Zavaglia Ravenna 2-0

La squadra dell'Amp Pavia “A”: Giovanni Enrico Boi (3.1), Daniele Chiappini (3.2), Pietro Stripoli (3.4).

 

UNDER 14 FEMMINILE

Quarti di finale:

Tc Finale Ligure (SV) b. Quanta Club Milano “A” 2-1

Tabellone di consolazione:

Quanta Club Milano “A” b. Ct Palermo 2-1

Quanta Club Milano “A” b. At Napoli 2-1

La squadra del Quanta Club Milano “A”: Beatrice Vittoria Gatti (2.8), Martina Presa (3.2), Victoria Mihaela Tiglea (3.5), Isabella Chimenti (4.1).

 

UNDER 16 MASCHILE

Quarti di finale:

Villa Carpena Forlì b. Tc Crema “A” (CR) 3-0

Sporting Club Selva Alta Vigevano “A” (PV) b. Tc 2002 Benevento 3-0

Semifinali:

Sporting Club Selva Alta Vigevano “A” (PV) b. Villa Carpena Forlì 2-1

Finale:

Tc Italia Forte dei Marmi (LU) b. Sporting Club Selva Alta Vigevano “A” (PV) 2-1

Tabellone di consolazione

Tc Crema “A” (CR) b. Tc 2002 Benevento 2-0

Tc Crema “A” (CR) b. Ct Pescara 2-0

La squadra dello Sporting Club Selva Alta Vigevano: Lorenzo Beraldo (2.5), Lorenzo Comino (2.5), Daniele Giannone (2.8).

La squadra del Tc Crema “A”: Leonardo Cattaneo (2.4), Mattias Pisanu (2.7), Samuele Poli (3.4).

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti