Al Cairo esulta Ornago. Vittoria in doppio per Colmegna a Tabarka

Il 27enne lombardo non lascia scampo allo spagnolo Vidal Azorin, vince il 15mila dollari e si mette in tasca il primo titolo del 2019. La brianzola viene sconfitta in finale di singolare ma si impone nel tabellone di doppio

29 settembre 2019

M15 CAIRO
Fabrizio Ornago completa l’opera e fa suo il 15mila dollari del Cairo, in Egitto. Il 27enne lombardo, prima testa di serie del torneo, rispetta il pronostico con lo spagnolo Jose Vidal Azorin, 6 del seeding, imponendosi 64 60. Per Ornago è il primo sigillo del 2019, il quarto in assoluto dopo i Futures in Uganda e Tunisia nel 2018 e Bosnia nel 2017.
 
“Egypt Men’s Future
Il Cairo, Egitto
$15.000 - terra
23 settembre – 29 settembre, 2019

SINGOLARE
Primo turno
(1) Fabrizio Ornago (ITA) b. Yann Wojcik (POL) 63 64
(4) Simone Roncalli (ITA) b. (wc) Artem Oganesyam (RUS) 61 60
Luigi Sorrentino (ITA) b. (q) Magd Abou el Ezz (EGY) 60 60
(5) Alexander Weis (ITA) b. Mohamad Gomaa (EGY) 61 76(0)
Stefano Battaglino (ITA) b. (q) Ivan Krivic (CRO) 63 60
(3) Dimitriy Voronin (RUS) b. Giovanni Calvano (ITA) 75 75
(2) Daniel Michalski (POL) b. Edoardo Lavagno (ITA) 60 rit.

Secondo turno
(1) Fabrizio Ornago (ITA) b. (q) Aly Shokeir (EGY) 60 61
(4) Simone Roncalli (ITA) b. Luigi Sorrentino (ITA) 61 64
Lenny Hampel (AUT) b. (5) Alexander Weis (ITA) 75 64
Stefano Battaglino (ITA) b. (3) Dimitriy Voronin (RUS) 46 75 75

Quarti
(1) Fabrizio Ornago (ITA) b. (7) Dennis Uspensky (USA) 76(5) 10 rit.
(4) Simone Roncalli (ITA) b. Lenny Hampel (AUT) 62 64
(6) Jose Francisco Vidal Azorin (ESP) b. Stefano Battaglino (ITA) 64 64

Semifinale
(1) Fabrizio Ornago (ITA) b. (4) Simone Roncalli (ITA) 36 62 62

Finale
(1) Fabrizio Ornago (ITA) b. (6) Jose Fco. Vidal Azorin (ESP) 64 60

DOPPIO
Finale
(3) Dominik Nazaruk/Yan Wojcik (POL) b. (2) Stefano Battaglino/Fabrizio Ornago (ITA) 76(5) 25 10-4

 

W15 TABARKA
A 19 anni arriva la prima volta di Aurora Zantedeschi nel circuito ITF. La classe 2000 veronese si è aggiudicata il 15mila dollari di Tabarka, in Tunisia. In tabellone grazie ad una wild card, la Zantedeschi ha coronato il suo sorprendente percorso battendo 63 60 nella finale tutta italiana Martina Colmegna, seconda favorita del tabellone. Per la 22enne lombarda svanisce la doppietta sulla terra tunisina dopo il titolo conquistato la settimana scorsa.

La Colmegna aveva già fatto suo il titolo di doppio insieme alla colombiana Maria Fernanda Herazo Gonzalez. Prime favorite del tabellone, avevano sconfitto in finale per 63 61 la formazione composta dalla russa Anna Pribylova e dalla bulgara Julia Stamatova, seconde teste di serie del torneo.

“Magic Tours”
Tabarka, Tunisia
$15.000 - terra
23 settembre – 29 settembre, 2019

SINGOLARE
Primo turno
(wc) Aurora Zantedeschi (ITA) b. (q) Oceane Babel (FRA) 63 63
(6) Anna Pribylova (RUS) b. (q) Matilde Mariani (ITA) 61 26 62
(5) Katharina Hering (GER) b. (q) Ginevra Peiretti (ITA) 63 62
(2) Martina Colmegna (ITA) b. Alessandra Simone (ITA) 61 61

Secondo turno
(wc) Aurora Zantedeschi (ITA) b. (1) Maria Fernanda Herazo Gonzalez (COL) 62 63
(2) Martina Colmegna (ITA) b. Adithya Karunaratne (HKG) 61 63

Quarti
(wc) Aurora Zantedeschi (ITA) b. Sophia Biolay (FRA) 62 64
(2) Martina Colmegna (ITA) b. (7) Sadafmoh Tolibova (BLR) 62 60

Semifinale
(wc) Aurora Zantedeschi (ITA) b. Franziska Sziedat (GER) 63 62
(2) Martina Colmegna (ITA) b. (q) Hannah Viller Moller (DEN) 61 62

Finale
(wc) Aurora Zantedeschi (ITA) b. (2) Martina Colmegna (ITA) 63 60

DOPPIO
Finale
(1) Martina Colmegna/Maria Fernanda Herazo Gonzalez (ITA/COL) b. (2) Anna Pribylova/Julia Stamatova (RUS/BUL) 63 61

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi