CANCELLATO L'AON OPEN CHALLENGER 2020

Cancellata l'edizione 2020 dell'Aon Open Challenger Memorial Giorgio Messina

di Enrico Casareto | 21 aprile 2020

In un momento in cui vorremmo dare a chi ci legge solo buone notizie, siamo costretti ad annunciare sul nostro sito che l‘edizione 2020 dell’AON Open Challenger non verrà disputata.  Il comunicato stampa ricevuto pochi minuti fa e che immediatamente pubblichiamo spiega con chiarezza i motivi per cui, in assenza comunque di precise indicazioni circa il calendario dell’ATP si è preferito optare subito per la cancellazione: l’impossibilità di mantenere vivo lo stretto rapporto pubblico giocatori e di organizzare le consuete manifestazioni collaterali, oltre alla volontà di condividere l’attenzione e gli sforzi che gli amici sponsor e partner devono mettere in campo per fronteggiare l’emergenza coronavirus. 

Tutti motivi che ci sentiamo di condividere assieme agli organizzatori e che tutti noi appassionati comprendiamo con l’ennesimo velo di tristezza. Ma attenzione, il Covid-19 avrà anche il primo set ma non la partita. Mauro Iguera, Presidente e anima del Comitato Organizzatore del challenger di Valletta Cambiaso ha già dato appuntamento al 2021 e conoscendolo, la diciottesima edizione del torneo di Valletta non è distante quanto oggi può sembrare e sarà sicuramente un successo.  Il secondo e terzo set contro questo virus maledetto sono già nostri, ragazzi e tifosi dell’Aon Challenger Memorial Giorgio Messina. Tempo e fiducia, aspettiamo il nostro torneo, abbracciarci sul centrale Beppe Croce al termine della prossima finale sarà ancora più bello. Arrivederci al 2021 caro vecchio Challenger. Ti aspettiamo.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi