Esordio vittorioso a Siracusa per il TC Genova in A2

Sonante 6-0 in archivio, frutto di un bilancio di dodici set vinti e uno solo perso.

di Enrico Casareto | 07 ottobre 2019

Miglior esordio non poteva esserci per il TC Genova, impegnato nella prima giornata del campionato di serie A2 a Siracusa. I ragazzi del capitano Walter Barilari sono infatti tornati all’ombra della Lanterna con un sonante 6-0 in archivio, frutto di un bilancio di dodici set vinti e uno solo perso.

Il neo biancorosso Nicolò Turchetti ha infatti battuto Vasile Antonescu per 6/3 6/7 6/2 al termine di un match molto combattuto. Tutti sul velluto invece gli altri incontri per il TC. Daniel Diez ha lasciato solo un game per set all’ex Davisman azzurro Alessio Di Mauro, Matteo Arnaldi ne ha lasciati due per frazione a matteo Bongiovanni, mentre Francesco Picco  ha addirittura firmato un duplice 6/0 ai danni del 2.7 Gabriele Lumera.

Dopo il poker nei singolari, i due doppi hanno reso ancora più rotondo il risultato, con Arnaldi e Diez che hanno regolato 6/4 6/3 Antonescu e Lumera e lo specialista Alessandro Motti che in coppia con Picco hanno superato 7/6 6/3 Bongiovanni e Di Mauro.

Molto soddisfatto ovviamente Walter Barilari: “Forse in Sicilia abbiamo affrontato l’avversario più malleabile del girone e siamo riusciti a schierare un giocatore importante come Diez, che fa la differenza. Quando lo abbiamo ingaggiato a gennaio era numero 416 del mondo ora è 160. Il nostro raggruppamento è forse il più difficile di questa regular season – afferma il capitano biancorosso – ed era molto importante partire con il piede giusto. Ai nastri di partenza abbiamo tutti club competitivi e gli altoatesini del Rung che sono clienti difficili”.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi

zigne
10 ottobre 2019

TC Genova for ever!!!!