Mazda Padel Tour: i vincitori del Master

Cala il sipario sullo spettacolare circuito romano che prima del Master ha visto scendere in campo, in 6 tappe, i migliori giocatori di Terza e Quarta Categoria del Lazio e non solo

di Matteo Mosciatti | 25 settembre 2019

Cala il sipario sul Mazda Padel Tour. Lo spettacolare circuito romano, che ha visto scendere in campo in 6 tappe i migliori giocatori di Terza e Quarta Categoria del Lazio e non solo, ha trovato il suo epilogo nel Master finale, ospitato dal Play Pisana.

Le coppie più forti, coloro che hanno conquistato il maggior numero di punti nel corso della manifestazione, si sono contesi il titolo conclusivo a suon di vincenti, bandeje e strettini.

Trofeo maschile ad Alessandro Faconda e Cristian Ilardi, che in finale si sono imposti su Gianluca Di Salvia e Gianluca Lalli con il punteggio di 3-6 7-6 6-2. Un match entusiasmante che sembrava segnato, ma che i campioni sono stati bravi a ribaltare vincendo il fondamentale tie-break del secondo set. Poi il trionfo, suggellato da un caloroso abbraccio al termine dell’incontro.

Nessuna sorpresa nel femminile, in cui Daniela Coluzzi e Barbara Flati hanno confermato i favori del pronostico battendo nell’ultimo atto dell’evento Sara Butini e Giorgia Stridacchio con un netto 6-2 6-3. Un successo annunciato per le due giocatrici, che hanno dominato il circuito dall’inizio alla fine.

Più che soddisfatto al termine del Master Luigi Carraro, presidente della Federazione Internazionale Padel: “Una scommessa vinta. La Federazione Italiana si è inventata un prodotto nuovo, assieme a Mazda ha fatto un investimento e il successo è stato straordinario. A livello di partecipanti e pubblico non poteva andare meglio. Un evento così ci dà l’energia per continuare a lavorare giorno dopo giorno per lo sviluppo di uno sport in evidente espansione. L’Italia è il Paese europeo in cui il padel cresce meglio”.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi