-

Serie A1, Il Tennis Club Parioli torna sul tetto d'Italia

A Cesena il Tennis Club Parioli ha conquistato il settimo scudetto femminile della sua storia

di | 13 dicembre 2021

TC Parioli (Foto Sposito)

TC Parioli (Foto Sposito)

A dieci anni dall’ultimo trionfo il Tennis Club Parioli torna sul tetto d’Italia conquistando lo scudetto femminile di Serie A1 BMW. Sul campo indoor allestito al Carisport di Cesena, le ragazze di capitan Gianluca Pasquini si sono imposte per 3-2 sul Tennis Club Rungg, decisivo il doppio di spareggio. Dopo l’1-1 della giornata inaugurale, le romane si erano procurate il primo match point di giornata con la vittoria di Martina Di Giuseppe su Paula Ormaechea per 4-6 6-1 6-2. Nel doppio Verena Meliss e la stessa Paula Ormaechea hanno tenuto a galla la squadra bolzanina, conquistando il match contro Beatrice Lombardo e Camilla Rosatello con lo score di 7-6(5) 3-6 10-8. Si è giunti così al match di spareggio, nessun dubbio per il Parioli che in campo ha confermato il duo Rosatello/Lombardo. Dall’altra parte della rete si sono presentate invece la confermata Verena Meliss e Susan Bandecchi che ha preso il posto di Ormaechea, già reduce da due match nella giornata. Alla fine alzano le braccia al cielo le giocatrici del prestigioso circolo romano che mette in bacheca il settimo scudetto femminile della sua prestigiosa storia (il confronto decisivo si è concluso con il punteggio di 6-1 7-6).

Le due compagini si erano già affrontate due volte in questa stagione, entrambe le sfide si erano concluse in parità: sia l’andata giocata a Roma (10 ottobre) che il ritorno andato in scena in Alto Adige il 9 novembre. La tensione accumulata da entrambe le parti per il weekend decisivo di campionato è esplosa nel doppio decisivo, come testimoniano le urla di gioia di Camilla Rosatello: Sono molto contenta di aver aiutato la mia squadra a conquistare lo scudetto. È stata una domenica infinita, potevamo già chiudere la pratica con il primo doppio ma non ci siamo riuscite. Ammetto che dopo il match perso ero un po’ giù di morale perché sentivo di aver fatto qualche errore di troppo - le parole dell’attuale numero 164 mondiale di doppio -. Nel match di spareggio però io e Beatrice siamo entrate in campo molto aggressive e fiduciose. C’è stata un po’ di paura, ma siamo riuscite a prenderci una grande vittoria di squadra”. Interrogata sulla conferma per il doppio di spareggio, Camilla minimizza: “Avevamo giocato un buon primo doppio alla fine, quindi sulla formazione c’erano pochi dubbi. Sono stupita del fatto che il Rungg non abbia fatto lo stesso, anche se in realtà Ormaechea aveva già giocato due match quindi il fattore stanchezza potrebbe aver inciso”.



Camilla Rosatello e Beatrice Lombardo (Foto Sposito)

Nel weekend finale sono scese in campo tutte le giocatrici partite per Cesena: Nastassja Burnett, Tena Lukas, Martina Di Giuseppe, Beatrice Lombardo e Camilla Rosatello. In panchina festeggiano il successo Gianluca Pasquini e Roberto Meneschincheri. Proprio Pasquini ha ribadito il proprio orgoglio per il tricolore acquisito: “Eravamo fiduciosi ad inizio stagione. Noi del Parioli sia con i ragazzi che con le ragazze vantiamo tanti elementi del vivaio che si allenano da noi durante l’anno e questa è una cosa a cui teniamo molto. In queste competizioni lunghe serve anche un pizzico di fortuna che noi abbiamo saputo sfruttare, penso anche alla vittoria di Burnett da sfavorita questo weekend - le parole del capitano -. Contro il Rungg ci aspettavamo una finale così. Tra l’altro ironia della sorte, all’andata abbiamo pareggiato perdendo il doppio con match point a favore. Il ritorno invece abbiamo ottenuto il punto del 2-2 vincendo il doppio e annullando un match point. La dirigenza ci ha messo a disposizione una squadra competitiva ed è orgogliosa per questo trionfo dopo qualche anno sfortunato. Prima di programmare la prossima stagione vogliamo goderci un po’ questo successo”.



FINALE FEMMINILE


Tennis Club Parioli b. Tennis Club Rungg 3-2


Sabato 13 dicembre

 

Nastassja Burnett (Parioli) b. Verena Meliss (Rungg) 6-1 6-1

 

Susan Bandecchi (Rungg) b. Tena Lukas (Parioli) 6-2 6-3

Domenica 12 dicembre 

 

Martina Di Giuseppe (Parioli) b. Paula Ormaechea (Rungg) 4-6 6-1 6-2

 

Verena Meliss/Paula Ormaechea (Rungg) b. Beatrice Lombardo/Camilla Rosatello (Parioli) 7-6(5) 3-6 10/8

 

Beatrice Lombardo/Camilla Rosatello (Parioli) b. Verena Meliss/Paula Ormaechea (Rungg) 6-1 7-6(5)



Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti