-

Giovanili, Trofeo Primavera: i vincitori

Il circolo Maretennis (Rimini) ha visto alternarsi giovani talenti dagli under 12 agli under 16 in due fine settimana ad alto contenuto tecnico e sana competizione

di | 02 maggio 2021

Pietro Briganti, vittorioso in Under 14 e 16

Pietro Briganti, vittorioso in Under 14 e 16

È terminato questo fine settimana il Trofeo Primavera, torneo giovanile finalizzato alle qualificazioni ai campionati italiani del circolo Maretennis, nel riminese.

La kermesse aveva visto i primi titoli assegnati già nel weekend 16-18 aprile, dove a competere era stata la categoria under 16, maschile e femminile. 

Nel maschile successo successo per il giovanissimo e talentuosissimo Pietro Briganti, portacolori del Ct Zavaglia e allievo della Ravenna Tennis Academy. 

Il quale, dopo aver battuto in semifinale Alessio Marcantognini (6-3, 6-4), ha lasciato un solo game di respiro a Jacopo Martinelli, del Country Club Castenaso, superato 6-1, 6-0.

Decisamente equilibrata la finalissima femminile, che ha visto di fronte Matilde Morri (Tc Viserba) e Valentina Giulianini (Scuola Tennis Cervia). 

Quest’ultima, dopo aver tagliato fuori in semifinale la testa di serie n.2, Demi Reggianini, dopo due intensi set vinti per 7-5, 7-6, è riuscita in finale a prevalere anche sulla n.1 del tabellone, Morri, con una bellissima vittoria per 6-4, 2-6, 10-7.

Nel fine settimana del 24-25 aprile, invece, il Maretennis si è rianimato di partecipanti, under 12 e 14.

Nell’under 14 maschile, successo ‘back to back’ per Pietro Briganti, che dopo il successo in under 16 si è aggiudicato anche il torneo di categoria, battendo in finale Daniel Lechner con un doppio 6-1. 

Nel tabellone femminile, conclusosi più avanti in settimana, vittoria per Ekaterina Cazac: 6-4 6-1 e tanto fair play in finale con la testa di serie numero uno, Sara Aber.

Infine, tra i più giovani dell’U12, trionfi per Riccardo Bogdan Pastrav e Maria Vittoria Ranieri. Il primo ha prevalso in finale per 61 64 su Riccardo Petrolani mentre, nel tabellone femminile, Maria Vittoria Ranieri si è imposta su Vittoria Muratori dopo uno splendido match dominato dall’equilibrio, rotto al super tiebreak col punteggio finale di 6-1 4-6 10-8.



Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti