-

FJP Emilia-Romagna, concluse le fasi regionali a squadre

Si chiude il ciclo di manifestazioni all’interno della regione che ha visto coinvolte 105 squadre, decine di circoli e migliaia di giovanissimi tennisti

di | 19 maggio 2022

Il CA Faenza primo classificato nella categoria Supergreen

Il CA Faenza primo classificato nella categoria Supergreen

Si sono concluse con le finali di domenica le fasi regionali a squadre del FIT Junior Program TPRA, il progetto che mette in campo tutti i giovanissimi talenti amatoriali non ancora in classifica. Il movimento, un successo su tutto il territorio nazionale, si è rivelato particolarmente attivo in Emilia-Romagna, sul podio per numero di iscrizioni, circoli coinvolti ed efficientamento informatico.

Durante lo scorso fine settimana, presso lo Sporting Club Sassuolo e La Meridiana si sono svolte le finali regionali delle manifestazioni a squadre nelle varie categorie di divisione del FJT.

A trionfare nella categoria Supergreen è stato il Casale Tennis Club di Casalfiumanese, nel bolognese, davanti al San Martino Sport (RE), TC Massalombarda e SC Sassuolo.

Contestualmente, sempre nel verde del circolo sassolese, Il TC Cavezzo (MO) vinceva il tabellone della categoria Green. Battuto in finale il Cast San Martino, fermati in semifinale il CA Faenza e il TC Salsomaggiore.

Proprio il CA Faenza si è preso la rivincita nella categoria Superorange, dove ha vinto il torneo grazie al successo sui romagnoli del TC Luigi laghi (FC). Terzo classificato il TC Castellazzo davanti al TC La Muratori.

Infine, nella categoria Red, giocate al Club La Meridiana di Formigine (MO), a trionfare è stata la squadra di casa, che si è classificata prima davanti al TC Luigi Laghi e al CT Tricolore di Reggio Emilia.

 

Al di là di risultati e classifiche, ciò che più ha contraddistinto il sabato delle finali a Sassuolo e Formigine è stata l’entusiasta partecipazione di organizzatori, famiglie e giocatori, arrivati al termine di un percorso iniziato a gennaio con 105 squadre iscritte lungo tutta l’Emilia-Romagna e passate dalla fase provinciale e interprovinciale.

Adesso, rimane ‘solo’ la fase regionale dei campionati FJT individuali, dopo i quali sarà possibile trarre un bilancio del progetto che, al suo primo vero anno di lancio dopo la fase sperimentale interrotta dalla pandemia, è già in positivo oltre ogni aspettativa.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti