Gaio da applausi: titolo a Bangkok e best ranking

Nella finale sul cemento in Thailandia l'olandese Haase si ritira sotto 4-2 al terzo: quarto trofeo challenger in carriera per il faentino, che da domani salirà al numero 123 della classifica mondiale

26 gennaio 2020

Federico Gaio completa la sua settimana da favola aggiudicandosi il “Bangkok Open 2020”, torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 54.160 dollari disputato sul cemento della capitale tailandese. In finale il 27enne faentino, numero 151 del ranking mondiale e ottava testa di serie, reduce dalle qualificazioni di Melbourne, ha superato l'olandese Robin Haase, numero 161 Atp e decimo favorito del seeding, che si è ritirato sul punteggio di 61 46 4-2 in favore dell'italiano, dopo un'ora e 52 minuti di gioco.

Per Gaio si tratta del quarto titolo a livello challenger in sette finali in carriera: aveva vinto a San Benedetto e Biella nel 2016, poi a Manerbio lo scorso agosto, perdendo invece le sfide conclusive di Cortina 2014, Padova 2018 e Parma 2019. Grazie a questo risultato il romagnolo, che negli ottavi ha sconfitto l'uzbeko Denis Istomin e poi nei quarti ha eliminato il ceco Jiri Vesely, numero 101 Atp e primo favorito del tabellone, guadagnerà quasi trenta posizioni in classifica mondiale salendo al numero 123, suo nuovo best ranking.

RISULTATI

“Bangkok Open 2020”
ATP Challenger
Bangkok, Thailandia
20 - 26 gennaio, 2020
$54.160 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
(8) Federico Gaio (ITA) bye
(3) Paolo Lorenzi (ITA) bye
(wc) Wishaya Trongcharoenchaikul (THA) b. Gian Marco Moroni (ITA) 57 76(4) 1-0 rit.
(11) Roberto Marcora (ITA) bye
Filippo Baldi (ITA) b. (Alt) Filip Peliwo (CAN) 75 64

Secondo turno
(8) Federico Gaio (ITA) b. (Alt) Kaichi Uchida (JPN) 36 76(5) 75
Sasikumar Kumund (IND) b. (3) Paolo Lorenzi (ITA) 63 62
(wc) Wishaya Trongcharoenchaikul (THA) b. (11) Roberto Marcora (ITA) 36 63 64
(5) Attila Balazs (HUN) b. Filippo Baldi (ITA) 61 36 64 

Terzo turno (ottavi)
(8) Federico Gaio (ITA) b. (12) Denis Istomin (UZB) 64 62

Quarti
(8) Federico Gaio (ITA) b. (1) Jiri Vesely (CZE) 76(3) 63

Semifinali
(8) Federico Gaio (ITA) b. (14) Dmitry Popko (KAZ) 64 63

Finale
(8) Federico Gaio (ITA) b. (10) Robin Haase (NED) 61 46 4-2 rit.

 


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi