Challenger ATP di Bergamo

Il torrese Brancaccio arriva agli ottavi

27 febbraio 2020

Prime vittorie internazionali del 2020 per Raul Brancaccio, tennista torrese in forza al New Torre del Greco di serie A1, che è attualmente numero 370 del mondo (best ranking Atp 255 nel 2018). Nel challenger Atp di Bergamo (indoor) ha raggiunto gli ottavi di finale dopo aver battuto al secondo turno l'altro azzurro Matteo Viola, testa di serie n.9 (già top 120 mondiale), 6-4 6-4, prima di cedere al top 200 Atp, il tunisino Ilkel (numero 5), 6-1 7-6. Da ricordare che Raul Brancaccio, 23 anni il prossimo maggio, (nella foto con il maestro Alessio Concilio) ha vinto nel 2018 l'ITF di Napoli (TC Vomero) e che in carriera ha disputato già 37 tornei challenger Atp e 75 tornei ITF, vincendone 5 (con tre finali).

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi