Si prosegue a porte chiuse

Anche le fasi finali dei tornei provinciali di prequalificazione di quarta categoria agli Internazionali BNL d’Italia si giocheranno senza pubblico

05 marzo 2020

Anche il tennis calabrese si adegua alle norme in tema di coronavirus. Dunque si continua a giocare, ma a porte chiuse.

Una situazione certamente spiacevole se si tiene conto al numeroso pubblico che segue la maggior parte dei tornei, ma un provvedimento necessario per garantire la salute di tutti, giocatori compresi.

Nel prossimo fine settimana, quindi, le fasi finali dei tornei provinciali di quarta categoria di prequalificazione agli Internazionali BNL d’Italia si giocheranno a porte chiuse. Ricordiamo quelle che sono le cinque tappe calabresi: i tennisti della provincia di Reggio Calabria si sfideranno al Circolo Tennis Gioia 1974, quelli della provincia vibonese si ritroveranno, invece, a Maierato. Per quanto concerne, poi, i "quarta categoria" di Cosenza e provincia appuntamento al Tc Cosenza, mentre quelli della provincia di Catanzaro al Ct Lamezia. Infine i tennisti del crotonese giocheranno sui campi dello Sporting Club Crotone.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi