Del Re “regina” a Lamezia Terme

Prosegue il circuito “Racchette in Rosa” e Lamezia Terme è stata una delle tappe di avvicinamento al Master finale

21 marzo 2020

Le “racchette rosa” aumentano e la tappa di Lamezia Terme del circuito rodeo regionale femminile ha richiamato un buon numero di atlete di quarta categoria desiderose di trascorrere un fine settimana all’insegna del tennis. Un tabellone composto da tenniste di ogni età pur trattandosi di un circuito rivolto soprattutto alle "over 18". L’idea della federazione, infatti, è quella di offrire una grande possibilità a chi non riesce a spostarsi per più giorni, nel mezzo della settimana, per giocare un torneo; la formula rodeo, quindi, consente a tutti di poter dedicare del tempo al tennis nel week-end e contestualmente disputare un torneo.

Ed è stata proprio una “over 18” ad imporsi nella finale disputata al circolo “Viola Tennis & Sport”. Era anche la testa di serie numero uno Maria Teresa Del Re, che ha così rispettato il pronostico al termine di una finale certamente non semplice.

Per arrivare all’atto conclusivo del torneo, Del Re ha sconfitto in semifinale Chiara Doria con il punteggio di 4-2, 4-0. Dall’altra parte del tabellone, invece, partita molto più equilibrata e complessa per Laura Scozzafava, che ha superato Alessia Massimilla con un doppio 5-4.

In finale Del Re ha vinto il primo set 4-1 e si è portata avanti 3-1 nel secondo. Pronta la reazione di Scozzafava, che ha rimontato chiudendo 5-3 il secondo e portando il match al terzo. Del Re, però, ha recuperato energia ed ha vinto senza troppi problemi il tiebreak a 10 che, in buona sostanza, sostituisce il set decisivo.

Entrambe le finaliste si sono comunque qualificate per il Master finale che si giocherà a fine aprile e che assegna i pass per il torneo nazionale.

Si è chiusa così la settima tappa di un circuito che continua a crescere nei numeri. Un’ascesa che lascia ben sperare per le restanti cinque tappe e per il movimento tennistico femminile calabrese.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi