-

Leandro Riedi vince il torneo ITF di Selva

Il 19enne svizzero Leandro Riedi si è aggiudicato sabato a Selva la terza edizione del 15.000 dollari ITF „Val Gardena Südtirol Raiffeisen“. Il numero 779 del mondo ha battuto in finale l’azzurro Samuel Vincent Ruggeri in tre set per 7-6(1), 3-6, 6-3, conquistando oltre ai 10 punti ATP in palio anche 1.944 euro di montepremi.

di | 30 ottobre 2021

Leandro Riedi e Samuel Vincent Ruggeri (Foto: Runggaldier)

Vincent Ruggeri si è invece dovuto accontentare di 1.145 euro e 6 punti ATP, ma il tennista italiano può comunque essere molto sodisfatto della sua settimana a Selva. La 19enne wild card bergamasca, numero 870 del ranking, ha superato uno dopo l’altro il beniamino locale Patric Prinoth, il superfavorito tedesco Elmar Ejupovic, Niklas Schell e ieri in semifinale il suo connazionale Mattia Bellucci. Oggi ha mancato il suo primo titolo singolare. 

 

Leandro Riedi ha invece festeggiato il suo primo successo nel circuito ITF. Il 19enne svizzero, che in carriera aveva raggiunto solamente una volta un quarto di finale (la scorsa settimana ad Amburgo), ha vinto il primo set dopo quasi un’ora nel tiebreak per 7-6(1). Nella seconda frazione di gioco Vincent Ruggeri è scappato sul 3-0, Riedi ha però risposto con il rebreak del 3-3 pari. L’azzurro ha poi piazzato un altro break per l’allungo del 5-3 e subito dopo ha chiuso il set sul 6-3. Dominio svizzero invece nella terza, decisiva frazione di gioco. Dopo due ore e 15 minuti di gioco Riedi ha trasformato il suo primo match point per il 6-3 finale. 


ITF “Val Gardena Südtirol Raiffeisen” Selva - 15.000 dollari

Finale singolare
Samuel Vicent Ruggeri (ITA/ATP 871/WC) - Leandro Riedi (SUI/ATP 777) 6:7(1), 6:3, 3:6


Finale doppio
Marco Brugnerotto/Luigi Sorrentino (ITA/4) - Mattia Bellucci/Luca Potenza (ITA/3) 3:6, 6:7(7)

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti