Meliss manca il suo primo titolo ITF

Verena Meliss manca il suo primo titolo ITF in carriera. Domenica sera la 22enne di Caldaro è stata sconfitta nella finale del 15.000 dollari di Cancun dalla testa di serie numero 5 brasiliana Ingrid Gamarra Martins (WTA 688) in tre set per 7-6(4), 5-7, 4-6.

di Manuel Tabarelli | 09 febbraio 2020

Meliss, testa di serie numero 3 a Messico, era alla sua seconda finale nel circuito ITF. Contro la Gamarra Martins, l’altoatesina è andata subito sotto per 4-1. La Meliss ha però risposto con due rebreak per il 4-4 pari. Poi entrambe le tenniste hanno portato a casa i loro turni di battuta fino al 6-6. Nel tiebreak la Meliss ha avuto il fiato più lungo, imponendosi per 7-4. 

 

Anche la seconda frazione di gioco era molto equilibrata fino al 6-5 a favore della Gamarra Martins. Nel 12° gioco la brasiliana ha strappato il turno di battuta alla Meliss, aggiudicandosi il parziale per 7-5. Così questa bellissima sfida si è decisa nel terzo set. Terzo set dove l’altoatesino si è portata sul 2-0, subendo però subito il rebreak del 2-2. Gamarra Martins ha poi piazzato un altro break per l’allungo del 5-3, la Meliss ha risposto ancora una volta con il rebreak del 5-4. Dopo tre ore e 42 minuti di gioco la caldarese ha ceduto alla brasiliana, consentendo alla Gamarra Martins di chiudere l’incontro sul 6-4 finale. 

 

Per l’azzurra era comunque una settimana molto positiva, nella quale ha raggiunta la sua seconda finale ITF. Inoltre per l’accesso in finale si porta a casa anche sei punti WTA, con i quali entrerà nei Top 490 del mondo. 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi