Australian Open: Seppi eliminato nel doppio

Nella notte tra martedì e mercoledì Andreas Seppi era impegnato nel doppio degli Australian Open a Melbourne. Il 35enne caldarese ed il suo connazionale Lorenzo Sonego sono stati battuti al primo turno dalla coppia Henri Kontinen (FIN)/Jan-Lennard Struff in due set, dopo appena 48 minuti di gioco, con il punteggio di 6-4, 6-1.

di Manuel Tabarelli | 22 gennaio 2020

La partita all’inizio era ancora molto equilibrata. Fino al 4-5 dal punto di vista degli azzurri, entrambe le coppie hanno vinto il loro turno di battuta. Poi, nel decimo game, Kontinen/Struff hanno piazzato il break decisivo per il 6-4. Seppi/Sonego non si sono più ripresi da questo colpo e nella seconda frazione di gioco hanno ceduto altre due volte il loro turno di battuta, consentendo a Kontinen/Struff di chiudere il match sul 6-1 finale. 

 

 

Seppi domani nel singolare contro Stan Wawrinka

 

Ora Seppi si prepara per il suo match nel singolare. L’altoatesino, dopo la grande prova all’esordio contro Miomir Kecmanovic, se la vedrà nella notte tra mercoledì e giovedì al secondo turno con Stan Wawrinka (ATP 15). Il 34enne svizzero è da anni una stella del tennis mondiale e nella sua carriera ha vinto ben 16 titoli, tre di quelli nei Grand Slam. Seppi e Wawrinka si affronteranno per la 14° volta. Il bilancio per l’azzurro è negativo, con quattro vittorie e nove sconfitte. L’ultimo scontro diretto risale a gennaio 2017, proprio agli Australian Open, con Wawrinka vittorioso in tre tiebreak. 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi