Trocker e Meliss protagonisti nel circuito ITF

Martedì Moritz Trocker ha staccato il biglietto per il tabellone principale del 15.000 dollari ITF di Cairo. La caldarese Verena Meliss si è invece già qualificata per gli ottavi di Petit-Bourg.

di Manuel Tabarelli | 21 gennaio 2020

Erano sette gli altoatesini impegnati questo weekend nelle qualificazioni di Cairo, Monastir ed Antalya. Solamente Moritz Trocker è riuscito ad approdare nel main draw del torneo egiziano. Il 19enne di Fiè si è imposto oggi nel terzo, decisivo turno sull’ucraino Eric Vanshelboim, numero 1 delle qualificazioni ed 804 del mondo, senza problemi per 6-3, 6-1. Nel tabellone principale Trocker, numero 1425 ATP, se la vedrà domani con la wild card egiziana Amr Asrawy. Nessun precedente tra i due.

 

Tobias Kirchlechner di Appiano è invece stato eliminato al secondo turno dall’indiano Muthu Senthilkumar (ATP 1236) per 7-5, 6-1. Nel tabellone femminile Lara Pfeifer di Nova Ponente ha perso all’esordio contro la russa Irina Shchetinina per 6-4, 7-6(10). La sorella più giovane di Moritz Trocker, Vickie, si è fermata al secondo round contro Federica Sacco (6-0, 6-1). 

 

Marion Viertler di Silandro, numero 950 del mondo, era invece già qualificata per il tabellone principale di Cairo. La venostana, al debutto stagionale, è stata battuta oggi pomeriggio al primo turno dalla testa di serie numero 8 russa Anastasia Sukhotina (WTA 734) in due ser per 6-4, 6-2. 

 

 

Coppia gardenese eliminata in Tunisia, Fellin si ferma in Turchia

 

Patric Prinoth di Santa Cristina ed Erwin Tröbinger di Selva hanno festeggiato il loro debutto stagionale nel 15.000 dollari di Monastir. Entrambi sono però stati superati nel turno inaugurale delle qualificazioni. Prionth si è dovuto arrendere al belga Simon Beapain (ATP 928) per 6-2, 6-3, Tröbinger al bielorusso Vitali Chvets per 6-1, 6-2. Il brissinese Christian Fellin, impegnato ad Antalya, è stato eliminati al primo turno delle qualificazioni dal beniamino locale Umit Ege Cankus con il punteggio di 6-4, 6-3. 

 

 

Meliss negli ottavi di Petit-Bourg

 

Verena Meliss (WTA 502) gioca questa settimana nel 25.000 dollari di Petit-Bourg nei Caraibi. Al primo turno la 22enne caldarese era già avanti per 6-1, 4-0 contro Alexandra Riley (WTA 1140), quando la statunitense è stata costretta al ritiro. Negli ottavi di finale la Meliss se la vedrà domani, mercoledì con la vincente del match tra la testa di serie numero 4 olandese Eleonora Molinaro (WTA 276). 

 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi