ITF: Prinoth/Tröbinger e Weis battuti

Venerdì pomeriggio il bolzanino Alexander Weis è stato eliminato nei quarti di finale singolare del 15.000 dollari ITF di Helsinki. La coppia gardenese Patric Prinoth/Erwin Tröbinger si è invece dovuta arrendere nella semifinale di doppio di Überlingen.

di Manuel Tabarelli | 23 agosto 2019

Il 22enne Weis, testa di serie numero 5 e 676 del mondo, ha affrontato nei quarti in Finlandia il numero 1 del seeding, Corentin Denolly. Il 22enne francese occupa attualmente la 308° posizione nel ranking ATP ed addirittura il quinto posto nel ranking ITF. Weis ha giocato una grande partita, però dopo un’ora e 52 minuti di gioco ha ceduto in due set con il punteggio di 6-4, 7-6(3). 

Nel doppio Weis e lo spagnolo Jose Vidal Azorin giocheranno domani la semifinale. Le teste di serie numero 1 se la vedranno con i polacchi Daniel Kossek/Maciej Smola, numero 3 del tabellone. Per l’altoatesino è la 14° semifinale di doppio in carriera, la quarta stagionale.


Coppia gardenese eliminata a Überlingen

A Überlingen in Germania, Patric Prinoth di Santa Cristina ed Erwin Tröbinger di Selva erano impegnati per la prima volta in carriera in una semifinale di doppio nel circuito ITF. La coppia gardenese si è però dovuta arrendere al semifinalista di Santa Cristina, l’olandese Mick Veldheer, ed al tedesco Leopold Zima per 6-1, 6-4. 

Ieri sera la coppia targata Fiè, Moritz Trocker e Georg Winkler, ha dovuto dare forfait nei quarti di Tabarka contro le teste di serie numero 3 argentine Franco Feitt/Guido Ivan Justo. Trocker non ha potuto scendere in campo per un problema alla schiena.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi