Nove altoatesini al torneo ITF di Santa Cristina

Dopo Bolzano e Rungg da domani, lunedì 12 agosto anche Santa Cristina organizza un torneo ITF maschile su terra battuta. La seconda edizione del torneo gardenese vede alla partenza nove giocatori altoatesini.

di Manuel Tabarelli | 11 agosto 2019

La seconda edizione del torneo gardenese non è dotata, come i primi due tornei, con 25.000 dollari di montepremi, ma con 15.000 dollari. Cinque tennisti locali sono già direttamente nel tabellone principale: il brissinese Manfred Fellin, Georg Winkler e Moritz Trocker, entrambi di Fiè, grazie al loro ranking mondiale, ai quali si aggiungono le due wild card, il beniamino locale Patric Prinoth ed Erwin Tröbinger di Selva. 

Altri quattro altoatesini partono invece domani dalle qualificazioni. Nel terzo match dopo le ore 9 la wild card brissinese Pietro Orlando Fellin se la vedrà con il connazionale Lorenzo Bresciani. Fellin, che vive e si allena a Monza, è reduce dalla qualificazione al main draw di Rungg. A seguire il numero 15 Horst Rieder, anche lui di Fiè, affronterà l’italiano Leonardo Taddia. Subito dopo il bolzanino Sebastian Brzezinski troverà il numero 3 del seeding, l’azzurro Andrea Picchione. Il brissinese Christian Fellin, anche lui entrato nelle qualificazioni grazie ad una wild card, conclude la prima giornata contro Umberto Giovannini. Il numero 1 delle qualificazioni è l’austriaco Sandro Kopp (ATP 831).

Per accedere al tabellone principale, che verrà sorteggiato domani dal Supervisor Pier Luigi Grana e dal direttore del torneo Wolfgang Wanker, i giocatori devono superare due turni. 


ITF “Val Gardena Südtirol Raiffeisen” Santa Cristina - 15.000 dollari

Qualificazione

1° turno
Sandro Kopp (AUT/ATP 831/1) - Federico Marchetti (ITA/ITF 2107)
Christian Fellin (ITA/Bressanone/WC) - Umbero Giovannini (ITA/ATP 1895/14)
Paolo Dagnino (ITA/ATP 1387/2) - Federico Campana (ITA/ITF 1743)
Nicola Cigna (ITA/WC) - Jesse Ross (USA/ATP 1792/12)
Andrea Picchione (ITA/ATP 1398/3) - Sebastian Brzezinski (ITA/Bolzano/ITF 1638)
Leonardo Taddia (ITA/ITF 1779) - Horst Rieder (ITA/Fiè/ATP 1955/15)
Andrea Borroni (ITA/ATP 1418/4) - Pietro Marino (ITA/WC)
Pietro Orlando Fellin (ITA/Bressanone/WC) - Lorenzo Bresciani (ITA/ATP 1704/11)
Mauro De Maio (ITA/ATP 1489/5) - Manuel Mazza (ITA/ITF 1826)
Ludvig Aaes (DEN/WC) - Federico Bertuccioli (ITA/ATP 1862/13)
Gabriele Moghini (SUI/ATP 1551/6) - Andrea Turco (ITA/ITF 1610)
Alberto Bronzetti (ITA/ITF 2070) - Mattia Rossi (ITA/ATP 1955/16)
Maurizio Speziali (ITA/ATP 1551/7) - Giuseppe Tresca (ITA/ITF 1456)
Gian Marco Ortenzi (ITA/ITF 1527) - Noah Thurner (GER/ATP 1704/9)
Andrea Gola (ITA/ATP 1704/8) - Matteo Gigante (ITA/WC)
Marco Corino (ITA/ITF 2145) - Vital Flurin Leuch (LIE/ATP 1704/10)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi