ITF Rungg: altoatesini eliminati anche nel doppio

Giovedì le coppie altoatesine Horst Rieder/Pietro Fellin e Moritz Trocker/Georg Winkler sono stati eliminati all’esordio del doppio nel 25.000 dollari ITF “Trofeo Cassa di Risparmio” di Rungg.

di Manuel Tabarelli | 08 agosto 2019

Rieder di Fiè ed il brissinese Fellin erano impegnati già ieri sera nel doppio. Contro i francesi Benjamin Bonzi/Maxime Mora, la coppia altoatesina era sotto per 6-1, quando la partita è stata sospesa a causa della pioggia. Niente da fare neanche oggi per Rieder/Fellin, che dopo 56 minuti di gioco si sono dovuti arrendere per 6-3. 

In serata i due tennisti di Fiè, Moritz Trocker e Georg Winkler, hanno affrontato le teste di serie numero 1 Andrey Golubev (KAZ)/Felipe Meligeni (BRA). Nessuna chance per la coppia altoatesina, che è stata superata in 52 minuti con un netto 6-1, 6-2. Così salutano pure gli ultimi due altoatesini il torneo di Rungg. 

A Rungg si sono disputati anche gli ottavi di finale del singolare. Accede ai quarti di finale Christian Lindell. L’ex giocatore svedese di Coppa Davis era una settimana fa a Bolzano in semifinale, dove si è dovuto arrendere al vincitore del torneo Riccardo Balzerani. Lindell, che all’esordio aveva eliminato il superfavorito francese Benjamin Bonzi, ha superato oggi negli ottavi pure il brasiliano Felipe Meligeni per 6-1, 7-5. Nei quarti di finale lo svedese se la vedrà con la testa di serie numero 7 francese Maxime Chazal, che ha avuto la meglio sull’ex numero 33 del mondo, il kazako Andrey Golubev, in tre set per 4-6, 6-1, 6-1.

Anche la grande sorpresa del torneo, Andrea Guerrieri, è riuscito a qualificarsi per i quarti di Rungg. L’azzurro, proveniente dalle qualificazioni, si è imposto nel derby italiano contro Giuseppe La Vela con il punteggio di 6-0, 6-4. Domani affronterà Davide Galoppini, che ha vinto in rimonta contro il ceco Tomas Machac, numero 5 del seeding. 

Avanti anche il detentore del titolo Pietro Rondoni. Il 25enne di Vercelli si è affermato sul connazionale e testa di serie numero 4, Andrea Basso, con un doppio 6-4, 6-4. Nei quarti giocherà domani contro un altro azzurro, Federico Arnaboldi, vittorioso in tre set contro la testa di serie numero 6 brasiliana Daniel Dutra da Silva. 

Grande attesa per la sfida tra gli italiani Francesco Forti e Riccardo Balzerani. Forti, numero 2 del seeding e che ieri aveva superato il bolzanino Sebastian Brzezinski, ha eliminato oggi negli ottavi il brasiliano Wilson Leite per 6-3, 6-4. Balzerani, vincitore del torneo di Bolzano ed ottava testa di serie a Rungg, si è invece imposto in tre set sull’argentino Facundo Diaz Acosta. 


Trofeo Cassa di Risparmio - ITF Futures TC Rungg - 25.000 dollari + Hospitality

Tabellone principale

Ottavi di finale
Christian Lindell (SWE/ATP 641) - Felipe Meligeni (BRA/ATP 554) 6:1, 7:5
Maxime Chazal (FRA/ATP 502/7) - Andrey Golubev (KAZ/ATP 568) 4:6, 6:1, 6:1
Andrea Guerrieri (ITA/ITF 667/Q) - Giuseppe La Vela (ITA/ATP 1792/WC) 6:0, 6:4
Davide Galoppini (ITA/ATP 538) - Tomas Machac (CZE/ATP 470/5) 2:6, 6:3, 7:5
Federico Arnaboldi (ITA/ATP 1577/WC) - Daniel Dutra Da Silva (BRA/ATP 498/6) 6:4, 4:6, 7:5
Pietro Rondoni (ITA/ATP 527) - Andrea Basso (ITA/ATP 428/4) 6:4, 6:4
Riccardo Balzerani (ITA/ATP 503/8) - Facundo Diaz Acosta (ARG/ATP 563) 3:6, 6:2, 6:4
Francesco Forti (ITA/ATP 410/2) - Wilson Leite (BRA/ITF 199/Q) 6:3, 6:4

Quarti di finale
Christian Lindell (SWE/ATP 641) - Maxime Chazal (FRA/ATP 502/7)
Andrea Guerrieri (ITA/ITF 667/Q) - Davide Galoppini (ITA/ATP 538)
Federico Arnaboldi (ITA/ATP 1577/WC) - Pietro Rondoni (ITA/ATP 527)
Riccardo Balzerani (ITA/ATP 503/8) - Francesco Forti (ITA/ATP 410/2)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi